Egregio Consigliere di Stato Schmid…

0
0

Egregio Consigliere di Stato Schmid…

Comunichiamo il nostro disappunto al Consigliere di Stato Schmid

Il nuovo concetto di cura negli ospedali nel Cantone dei Grigioni è stato presentato martedí 23 novembre dal Consigliere di Stato, Martin Schmid. Secondo questo concetto nell’Ospedale San Sisto verrà eliminata la chirurgia stazionaria (ca. 100 casi) e il reparto di ginecologia/maternità (ca. 30 nascite). Verranno offerti solamente i servizi di medicina interna e il pronto soccorso.

Nella nuova visione si sono ridotte le categorie, da quattro a due: gli ospedali centrali e quelli regionali, la classificazione avviene attraverso criteri di economia sostenibile, di garanzia delle cure di base e della qualità. Il Gran Consiglio discuterà di questa proposta governativa nella sessione d’agosto 2005.

Questa decisione implica una drastica diminuzione dell’offerta di prestazioni e una notevole perdita di posti di lavoro.

La redazione del Bernina invita tutta la popolazione valposchiavina ad esprimersi nel forum su questa tematica.

———-
Servizio televisivo: Rivoluzione ospedali
Il Governo retico ha messo oggi in consultazione il progetto per i nuovi mandati di prestazione nel settore ospedaliero. E il San Sisto di Poschiavo è l’ospedale che ne risentirà di più, ma la Valle non ci sta.

  • Richiede RealOne, scaricabile dalla rete gratuitamente.

Redatto da La Redazione – redazione@ilbernina.ch