HC Poschiavo – HC Zernez 13:1 (6:0, 1:1, 6:0)

0
5

HC Poschiavo – HC Zernez 13:1 (6:0, 1:1, 6:0)

La formazione:

Evelina Raselli (36. Igor Gruber), Leo Bracelli, Enzo Vecellio, Valerio Vecellio, Daniele Godenzi, Samuele Tuena, Andrea Isepponi, Michele Bracelli, Sandro Carozzi

Le reti:

Samuele 6, Daniele 2, Michele 1, Andrea 1, Valerio 1, Enzo 1, Andrea 1

Penalità:

Poschiavo 7×2, Zernez 4×2

Coach:

Bruno Raselli, Patrick Balzarolo

Arbitri:

Manuele Vecellio, Marcello Raselli

Cambia l’avversario, ma non cambia il risultato. Contro una squadra sulla carta più forte delle malcapitate precedenti, sabato a Le Prese gli U13 dell’HC Poschiavo hanno ripetuto la forte prestazione della settimana scorsa, vincendo contro lo Zernez con grande merito per 13 reti a 1. In particolare durante i primi 15 minuti della partita e nel periodo finale i nostri hanno mostrato ad un pubblico divertito un gioco di squadra convincente.

Samuele rompe il ghiaccio dopo 14 secondi (!), con uno dei suoi goal d’astuzia, e al 7′ e 56 siamo già sul 4 a 0. Il Zernez frastornato si fa vedere poco in attacco, mentre i nostri continuano a spingere portandosi sul 6 a 0 alla prima pausa. Nel secondo tempo, ricordandosi forse d’aver vinto l’incontro d’andata, gli ospiti organizzano meglio la loro difensiva. Raramente pungono però in attacco, mentre il Poschiavo mantiene costante la sua pressione. Non cadono però reti, anche perché ci si dimentica che l’hockey è un gioco di squadra. La seconda pausa serve per riordinare le idee e ritrovare la concentrazione. Durante gli ultimi venti minuti i nostri giovani discatori riprendono infatti saldamente l’andamento dell’incontro, deliziando l’infreddolito pubblico con reti di ottima fattura. Hanno giocato bene tutti, portieri difensori e attaccanti. Particolarmente ispirati Michele, gran fornitore di assist, e Samuele per la sua tecnica pregevole e il suo fiuto del goal.

Redatto da Bruno Raselli – info@sporthotel-raselli.ch