Concorso ricerche ”giovani»

0
0

Concorso ricerche ”giovani»

Volendo promuovere l’attività giovanile e rafforzare l’operato nel campo della ricerca, la Pro Grigioni Italiano (PGI) lancia un concorso dedicato a lavori di ricerca inediti condotti da grigionitaliani o che trattano temi legati al Grigioni italiano nelle seguenti materie: storia, arti figurative, musica, diritto, letteratura/linguistica, scienze naturali, scienze della comunicazione, scienze sociali.
L’impegno della PGI nel settore ricerche, impegno che viene attuato per il tramite del capo settore ricerche e della Commissione ricerche, si basa su una politica culturale sorretta da tre pilastri:

  • un’attività propositiva, volta a concepire l’intervento a lungo termine della PGI nel campo delle ricerche, promuovere e sostenere ricerche già in cantiere, individuare ambiti strategici di ricerca, cercare i finanziamenti per i progetti di ricerca e promuovera l’attività di formazione;
  • un’attività di perizia, intesa a valutare la qualità di progetti scientifici, vagliare la qualità di pubblicazioni, offrire un servizio di lettorato;
  • un’attività di contatto, mirante a creare e coltivare i contatti fra la PGI, le altre associazioni attive in ambito scientifico-culturale, gli atenei universitari e gli uffici cantonali e federali che si occupano di ricerca, contattare e coinvolgere altri enti e associazioni in progetti di ricerca, creare una rete di contatti per promuovere giovani grigionitaliani qualificati in campo scientifico, incentivare il Grigioni italiano quale campo di ricerca.

Informazioni e documentazione (regolamento del concorso): Pro Grigioni Italiano, sede centrale, Martinsplatz 8, 7000 Coira, tel. +41 81 252 86 16, fax +41 81 253 16 22, e-mail: info@pgi.ch, Internet: www.pgi.ch

Consegna lavori di ricerca del concorso: entro il 31 ottobre 2005 alla Pro Grigioni Italiano, sede centrale, ”Concorso ricerche», Martinsplatz 8, 7000 Coira

Redatto da Raffaella Adobati Bondolfi, operatrice culturale – raffaella.adobati@pgi.ch