Ettore Tenchio festeggia 90 anni!

0
2

Ettore Tenchio festeggia 90 anni!

Auguri al già  Consigliere di Stato e Nazionale Ettore Tenchio per i suoi 90 anni.

Oggi 21 ottobre il dottor Ettore Tenchio festeggia i suoi 90 anni. Ettore Tenchio é conosciuto dal popolo grigione e svizzero come uno dei più importanti politici del suo tempo. Nella sua carriera politica é stato Consigliere di Stato, Consigliere Nazionale e presidente del PDC svizzero. Ettore Tenchio partecipa ancora attivamente alla vita sociale e politica, noi tutti ci rallegriamo per la sua buona salute.

Ettore Tenchio nasce il 1915 a Roveredo. Lì frequenta le scuole primarie e il Collegio Sant’Anna. Dopo la maturità nel collegio benedettino di Ascona, studia presso le università di Milano, Friborgo e Berna. Dopo aver ottenuto il dottorato in giurisprudenza, nel 1940 diventa avvocato e apre un ufficio a Roveredo.

Politicamente il tutto inizia a Roveredo come consigliere comunale. Dal 1943 rappresenta per 5 anni il circolo di Roveredo in Gran Consiglio. A soli 32 anni viene nominato in Consiglio Nazionale del quale fa parte per 24 anni, fino al 1971. Per alcuni anni rappresenta la Svizzera al Consiglio Europeo. Nel 1950 il popolo grigione lo vuole Consigliere di Stato. Per nove anni a capo del dipartimento di Giustizia e Polizia lascia diverse tracce nei libri di diritto, come pure molte decisioni storiche riguardanti il traffico sono opera sua. Grazie alla sua doppia funzione in seno al Governo grigione e al Consiglio Nazionale, può ancorare diversi principi a favore della Ferrovia Retica nella nuova legge sulle ferrovie; a questa è da ricondurre tutt’oggi il successo della Ferrovia Retica.

Nel 1967, quale presidente del comitato d’organizzazione, inaugura il tunnel del San Bernardino, fortemente voluto e inseguito sia come membro del Consiglio di Stato sia come Consigliere Nazionale. Ettore Tenchio presiede il Governo negli anni 1953 e 1959.

Ettore Tenchio si dimostra politico lungimirante e aperto. Dal 1960 al 1968 presiede il PDC svizzero ed è pure candidato al Consiglio Federale. Purtroppo, contingenze interne al PDC e contingenze di politica regionale, gli sbarrarono la strada al massimo traguardo. Dal 1970 al 1980 è presidente della Società Svizzera di Radiotelevisione (SRG/SSR). Come presidente del consiglio d’amministrazione dell’Oleodotto del Reno realizza e gestisce la linea da Genova a Ingolstadt. Diventa anche presidente del https://www.gr.kath.ch e, non da ultimo, presidente dell’Ente cantonale per il turismo.

Ettore Tenchio ha sempre sostenuto una chiara politica cristiana e sociale. Come politico di centro si è sempre impegnato a cercare la collaborazione tra i partiti nel vero spirito della concordanza che ai nostri giorni sempre più viene a mancare. La politica gli interessa sempre ancora come abbiamo potuto di recente constatare anche alle nostre latitudini. Ettore Tenchio si presenta sempre ottimista e positivo e imprime tanto coraggio e voglia di fare alle nuove generazioni.

Il Dottor Ettore Tenchio festeggia il suo compleanno a Coira. Nel frattempo è padre, nonno e bisnonno con 8 nipoti e 2 pronipoti con i quali si intrattiene con tanta gioia.

Redatto da Patrick Lardi – info@patrick-lardi.ch