Il PDC di Poschiavo nel Giardino dei ghiacciai di Cavaglia

0
2

Il PDC di Poschiavo nel Giardino dei ghiacciai di Cavaglia

In autunno ci saranno a Poschiavo le elezioni di Consiglio e Giunta, nonchè quelle del podestà  e del luogotenente. Usando una metafora, si potrebbe dire che dopo il caldo torrido dell’estate, seguirà  un riscaldamento politico d’autunno.

I candidati del Partito Democratico Cristiano (PDC) Valposchiavo, preposti ai seggi di Consiglio e Giunta del Comune di Poschiavo, sabato scorso 12 agosto 2006 hanno iniziato la loro campagna elettorale operando attivamente al Giardino dei ghiacciai di Cavaglia (GGC). Inoltre, al termine dell’intensa giornata lavorativa, hanno consegnato al cassiere dell’Associazione un importo di 500.- franchi.

La politica elettorale nel nostro Comune di Poschiavo generalmente non è accanita come in altri comuni più grandi; siamo pochi e ci conosciamo a vicenda (il paese è piccolo e la gente mormora). La critica ai nostri politici, pur essendo viva e rigogliosa, in genere viene espressa in modo pacato, seppur oggettiva e quindi anche costruttiva. Ogni tanto salta fuori qualche «strimpellatore» che crede di saperla più lunga e che in realtà è soltanto una fiumana di bla bla, che lascia il tempo che trova. Credo molto nella politica moderata e centrista (il che non vuol dire rassegnata e inattiva), che punta al reciproco rispetto e ai valori fondati sul cristianesimo. Profondi e duraturi valori spirituali che sono anche di sostegno morale al corpo, il quale è inevitabilmente destinato all’estinzione.

Redatto da Remo Tosio – remo.tosio@bluewin.ch