Consiglio comunale di Poschiavo

0
4

Consiglio comunale di Poschiavo

Seduta del 28 agosto 2006

Delibere di opere pubbliche

Le opere da impresario costruttore per la realizzazione della piazza di svolta per autopostale a S. Maria, sono state deliberate alla ditta Claudio Pianta, Prada, per l’importo offerto di fr. 54’116.75;

Le opere di pavimentazione per lo stesso progetto sono state assegnate alla ditta Schlub AG, Poschiavo, per l’importo offerto di fr. 142’370.10.

Le opere da installatore per la realizzazione delle infrastrutture Piano di quartiere Viale, sono state deliberate al Consorzio M+B Semadeni /Primo Marchesi, per l’importo offerto di fr. 18’220.70;

Le opere da impresario costruttore, per la parte nord dello stesso progetto sono state assegnate alla ditta Fratelli Lanfranchi, per l’importo offerto di fr. 158’558.90;

Le opere da impresario costruttore, per la parte sud dello stesso progetto sono state affidate alla ditta Vecellio Costruzioni, per l’importo offerto di fr. 130’766.25.


Contributi

A favore di quattro atleti poschiavini inseriti nei quadri della Federazione grigionese di sci, è stato stanziato un contributo complessivo di fr. 1’500.00;

Il Comune offrirà l’aperitivo in occasione della giornata annuale della Polizia cantonale (12 settembre), della gita annuale della “Staatsbürgerliche Gesellschaft des Kantons Luzern” (14 settembre) e del “Wirtschaftsforum Graubünden” (22 settembre) che si terranno a Poschiavo.


Espo Valposchiavo 2006

Agli organizzatori dell’Espo Valposchiavo 2006 è stato concesso l’utilizzo del piazzale sull’area di parcheggio antistante la piscina coperta per la posa di un capannone. La manifestazione verrà sostenuta anche tramite la fornitura gratuita di energia elettrica.


Revisione parziale della legge sugli esercizi pubblici e gli alberghi del Comune di Poschiavo

Il Consiglio comunale ha deciso di sottoporre alla Commissione preparatoria nominata dalla Giunta comunale la proposta di modificare gli articoli riguardanti l’ora di apertura e le feste solenni. L’Esecutivo si è a maggioranza pronunciato a favore di un’abolizione dell’ora di polizia.


Impianti d’irrigazione sul fondovalle

All’ufficio incaricato di progettare l’impianto di irrigazione è stato confermato che il Comune metterà a disposizione quanto garantito dal troppo pieno dei vari impianti che formano l’acquedotto comunale. La priorità dovrà comunque essere data all’approvvigionamento idrico.


Abolizione della cedola per la notifica dei clienti svizzeri-consultazione

Nell’ambito della procedura di consultazione, il Consiglio comunale, sentite le opinioni di tutte le cerchia direttamente interessate, si è detto favorevole alla proposta del Dipartimento dell’interno e dell’economia pubblica dei Grigioni, di limitarsi all’attuazione del diritto di rango superiore e di prevedere la notifica alla polizia soltanto per l’alloggiamento di stranieri.
A margine della discussione è stata analizzata la problematica rappresentata dai controlli dei pernottamenti. La tematica dovrà essere ulteriormente approfondita al fine di individuare una soluzione confacente.


Redatto da Amministrazione comunale Poschiavo – poschiavo@gr.ch