10 regole antistress

0
4

10 regole antistress

Lo stress è il sale e il pepe dell’esistenza. A volte è una spinta, uno stimolo verso nuovi traguardi in famiglia, nel lavoro e nella vita sociale. Però, bisogna imparare a sorseggiarlo a piccole dosi, perché altrimenti scardina il cuore, logora il cervello e corrode lo stomaco. Visto che non c’è modo di evitarlo, (perché tutto e tutti vanno sempre più veloci !) per riuscire a domarlo vi proponiamo

10 regole antistress

. Un paio di volte al giorno “disattivatevi” dal lavoro, create delle pause di dieci o quindici minuti per il relax.

. Imparate a cogliere l’aspetto positivo delle cose, senza dare troppa importanza a ciò che non ne ha.

. Datevi il permesso di sbagliare, perché si può imparare anche dai propri errori.

. Imparate a dire di no. Vi eviterà di annegare nei problemi. E anche a costo di dispiacere al vostro interlocutore non accettate una proposta che finirebbe col rubarvi tutto il tempo che avete.

. Cercate di concentrarvi su un solo impegno per volta.

. Delegate ad altri tutte le volte che potete. A voler strafare finirete con lo stare peggio.

. Fate le cose più lentamente.

. Dormite di notte e fate tutti i giorni un po’ di attività fisica.

. Siate sempre voi stessi ed evitate inutili sforzi per piacere agli altri.

. Cercate un interesse extra-lavorativo a compenso di quello che non sempre trovate nel lavoro.

Comitato Spitex Valposchiavo

Redatto da Il Bernina – redazione@ilbernina.ch