Il Quintetto d’archi Piazzolla

0
0

Il Quintetto d’archi Piazzolla

Il Quintetto Piazzolla si esibirà  giovedì 23 agosto in Casa Console a Poschiavo. Il programma prevede opere di Mozart, Cambini e Boccherini, interessante l’accompagnamento di un quintetto d’archi nel concerto per pianoforte di Mozart.

Il Quintetto Piazzolla, con le due violiniste Simone Gisinger-Hirn e Friederike Scheller, la violista Antonia Ruesch e i violoncellisti Mathias Kleiböhmer e Christine Meyer, si è costituito durante il periodo degli studi a Winterthur e Zurigo. I cinque giovani musicisti collaborano assieme da anni, spesso ricorrendo ad un altro elemento in formazione da sestetto, riproducendo opere celeberrime, così come brani meno conosciuti del vasto repertorio della musica da camera.

Seguendo questa scia, in occasione del concerto del 23 agosto in Casa Console, il Quintetto Piazzolla sarà accompagnato dal pianista Duri Collenberg esibendo il meraviglioso concerto per pianoforte in la maggiore di Mozart KV 414 accostato a composizioni meno note come quelle di Giuseppe Cambini e Luigi Boccherini.

Considerando i diversi domicili (Grigioni, Zurigo, Germania) ciò accade nei più disparati circoli culturali e in diversi paesi.

Concerto con il Quintetto Piazzolla in Casa Console, giovedì 23 agosto 2007, ore 20.30

Informazioni:
-Museo Casa Console, 7742 Poschiavo,

mail.to:conradstiftung@bluewin.ch

T 081 844 00 40, Fax 081 844 34 45

Redatto da Claudia Daguati – info@valposchiavo.ch