Franco Crameri:
”Speranza, sogno, ottimismo”

0
0

Franco Crameri:
”Speranza, sogno, ottimismo”

Un mondo più giusto é possibile?

Era questa la domanda alla quale hanno tentato di rispondere i relatori della tavola rotonda che si é tenuta giovedì 10 aprile nella sala della Casa Torre di Poschiavo.

La serata, organizzata dalla Bottega del Mondo in collaborazione con Missione Betlemme Immensee e Alliance Sud, si collocava nell’ambito della campagna “0,7% insieme contro la povertà “.

«Speranza, sogno, ottimismo» è con queste tre parole che Franco Crameri accoglie il numeroso pubblico accorso. Franco parla di ideali comuni che nel corso della serata avranno modo di essere espressi e condivisi e della Bottega del Mondo «una cooperativa valposchiavina che si impegna per un mondo migliore».

Poi sono i protagonisti della serata moderati da Andrea Vosti, direttore della rivista interculturale Cartabianca ad entrare in scena.

L’era della dittatura della famiglia Marcos ha lasciato oltre alle casse dello stato desolatamente vuote pure un territorio boschivo ridotto all’osso. Ciò ha causato uno squilibrio ecologico di immani dimensioni. Il progetto sostenuto dalla Missione Betlemme Immensee ha tentato di risanare le cicatrici nell’ambiente con un aiuto mirato alle popolazioni locali. Il progetto è stato coronato da successo e ha visto degli sviluppi interessanti anche al di là dell’iniziativa iniziale: è stato sviluppato un progetto di microcredito, una panetteria e un allevamento di suini.
Un progetto di “aiuto all’auto-aiuto” che dimostra come l’aiuto allo sviluppo contribuisce alla crescita di un paese.

La serata ha rappresentato una bella iniezione di speranza e di idealismo per un mondo migliore e ha riscosso un’unanime approvazione da parte del numeroso pubblico presente in Casa Torre.

Redatto da Luca Beti – luca.beti@bluewin.ch