ARK SOUND: eppur si muove e suona!

0
0

ARK SOUND: eppur si muove e suona!

A chi per caso fosse passata inosservata la posa della monumentale scultura sonora Ark Sound dell’artista Daniele Ligari nelle acque del Lago Bianco lo scorso mese di giugno, e non avesse ancora avuto l’occasione di godere lo spettacolo dal vivo, il libro curato da Livio Zanolari, dall’eloquente titolo ”I miti del Bernina”, offre gli spunti opportuni per comprendere l’intera magia dell’opera artistica ed é quasi un must per cultrici e cultori d’arte moderna e di fotografia.

Per capire e godere al meglio l’inconsueta visione dell’arca, si raccomanda di leggere in anteprima le poetiche prose dell’autore, tradotte in tedesco, romancio e inglese, corredate pagina per pagina da una serie di suggestive immagini. Non si tratta del solito catalogo dell’artista, bensì di una sorta di puntuale resoconto delle fasi di realizzazione dell’opera, a partire dagli schizzi su carta, fino alla posa definitiva sullo specchio lacustre.

Le interessanti osservazioni contenute ne “I miti del Bernina” spaziano dall’arte alla tecnica, dalla geografia alla fisica, dalla musica alla poesia, in un concentrato di emozioni complesse che ogni amante dell’arte e della montagna, guidato dal proprio istinto, potrà provare, dapprima sulla carta, comodamente seduto a sfogliare il fantastico libro, e in seguito dal vivo, immerso nel tripudio dei colori montani del paesaggio berninico.

  • Il libro è acquistabile fin da ora alla Tipografia Menghini a Poschiavo.

  • Il volume, edito presso Menghini, verrà presentato al pubblico, sabato 28 agosto 2010 presso il deposito della Ferrovia retica di Poschiavo.

  • Torna su IL BERNINA: nei prossimi giorni potrai leggere la recensione al libro del professor Massimo Lardi.

Redatto da Il Bernina – redazione@ilbernina.ch