Posta: torna sui tuoi passi!

0
0

Posta: torna sui tuoi passi!

Di seguito pubblichiamo il resoconto della seduta del Consiglio comunale di Brusio, tenutasi lunedì 27 giugno 2011.

Dopo il saluto rivolto dal Presidente a tutti i presenti, l’ordine del giorno viene approvato unanimemente.

1. Verbale della seduta del 02 maggio 2011

Fatta una precisazione, il verbale della seduta del 02 maggio 2011 viene accettato all’unanimità.

2. Nuovo piano delle zone di pericolo (presentazione ing. G. Berchier)

A seguito dei gravi eventi avvenuti a seguito degli scoscendimenti a nord di Campascio e in zona Viadotto e dei relativi interventi, si è resa necessaria una revisione delle zone di pericolo. In particolare il Cantone è stato confrontato con la Ferrovia Retica circa le priorità d’intervento. Per questo motivo l’Ufficio Forestale Cantonale ha provveduto in merito tramite una valutazione globale del territorio del Comune di Brusio.

Fatte queste precisazioni, l’ingegnere forestale Signor Gilbert Berchier ha illustrato e spiegato in dettaglio i nuovi piani concernenti le zone di pericolo. Pertanto, dietro proposta dello stesso ing. Gilbert Berchier, il Consiglio comunale decide sul modo di procedere, effettuando presumibilmente in autunno due esposizioni; la prima sarà di carattere informativo, mentre la seconda di carattere ufficiale.

3. Pascolazione in zona Zavena Sur

Il Consiglio comunale prende atto delle divergenze insorte fra due proprietari di bestiame su un pascolo comunale situato in zona Fratini – Zavena Sur. In particolare emerge dal rapporto steso dall’ufficio forestale stradale, che uno dei due proprietari ha provveduto a recintare con fili elettrici l’intera superficie del pascolo, impedendo così al contendente di poter far pascolare a sua volta il proprio bestiame come negli anni passati.

Dopo alcuni sopralluoghi e a seguito di una presa di posizione dei due proprietari, si è constatato che non era possibile raggiungere un accomodamento. Considerando che il regolamento comunale per la pascolazione non contempla specificamente un’esatta ubicazione del pascolo degli aventi diritto e che il terreno comunale è stato recintato senza un’autorizzazione (il bestiame deve essere custodito, art. 18), si invitano i proprietari a voler accordarsi ristabilendo la situazione come sinora praticata, in caso contrario non trovando una soluzione confacente alle parti, il pascolo dovrà essere sgomberato da recinzioni e il bestiame dovrà essere custodito.

4. Servizio postale nel Comune di Brusio – verifica di una nuova soluzione

A seguito di un colloquio intercorso fra rappresentanti di La Posta Svizzera e la Commissione del Consiglio comunale avvenuto in data 9 maggio 2011, La Posta Svizzera ha inviato al Comune di Brusio il relativo protocollo per l’approvazione, invitando nel contempo il Comune a voler comunicare l’esito delle discussioni in Consiglio comunale. Da quanto scaturito da questo incontro, risulta chiara l’intenzione da parte di La Posta Svizzera, di voler chiudere uno dei due uffici postali presenti nel Comune di Brusio.

Considerando che la discussione è avvenuta unicamente con i membri della Commissione di Consiglio, che diverse tematiche non sono state affrontate e che i rappresentanti de La Posta Svizzera non hanno fornito le necessarie informazioni circa l’andamento dei due esercizi postali, il Consiglio comunale decide di voler invitare nuovamente La Posta Svizzera ad un colloquio più costruttivo a livello di Consiglio comunale, esponendo nuove soluzioni atte al mantenimento delle due sedi postali che sono indispensabili agli utenti del Comune di Brusio.

5. Museo Poschiavino – mostra Ferrovia del Bernina

La Fondazione Ente Museo Poschiavino invita il Consiglio comunale ad una visita alla mostra commemorativa allestita per i 100 anni della Ferrovia del Bernina. Il Consiglio comunale accoglie l’invito e decide di visitare l’esposizione in occasione della prossima seduta.

6. Richiesta contributi

  • a) Società Storica Val Poschiavo – ricerca e documentazione materiale fotografico storico
    della Valle di Poschiavo


    Dopo aver preso in considerazione e valutato il progetto di ricerca con documentazione di materiale fotografico storico della Valle di Poschiavo e vista l’importanza della stessa anche per quanto concerne il Comune di Brusio, il Consiglio comunale stanzia un contributo di
    Fr. 3’000.– come richiesto.

  • b) Margherita Piuselli – mostra evento culturale “Zenit-Nadir”

    Tenendo conto dei criteri adottati in riferimento allo stanziamento di contributi, il Consiglio comunale decide all’unanimità di non contribuire finanziariamente a questo evento.

7. Mulattiera San Romerio: delibera lavori di ripristino

I lavori vengono assegnati alla Ditta Pasquale Pianta, Campocologno, miglior offerente per un importo di Fr. 456’797.30.

Tuttavia si precisa che durante l’estate 2011 verranno eseguiti unicamente dei lavori urgenti che contemplano opere fino ad un importo massimo di Fr. 90’000.– .

L’esecuzione completa dell’opera avverrà, previo sussidi federali e cantonali e dopo l’approvazione del credito da parte dell’Assemblea comunale, nel 2012.

8. Integrazione salariale in seguito a prepensionamento

Dopo aver valutato la richiesta inoltrata e aver preso atto degli interessi reciproci fra richiedente e Comune, il Consiglio comunale approva all’unanimità quanto proposto dall’interessato.

9. Varia

Dopo alcune comunicazioni la seduta è tolta.

Brusio, 28.06.2011

Cittadini legittimati e interessati a ulteriori dettagli potranno rivolgersi alla Cancelleria comunale.

Redatto da Amministrazione comunale Brusio – cancelleria@brusio.ch