Il premio dei difensori dell’italiano

0
3

Segnalazioni per l’assegnazione del «Cubetto Pgi» 2011
Ogni anno la Pro Grigioni Italiano premia con il «Cubetto Pgi» il coraggio civile di chi difende nel quotidiano l’uso dell’italiano attraverso gesti concreti, piccoli o grandi che siano.

Il premio rappresenta un riconoscimento a persone che hanno segnalato mancanze nell’uso dell’italiano contribuendo così a rafforzare l’identità plurilingue del Cantone dei Grigioni e della Svizzera.

In linea di principio il premio non si rivolge agli addetti ai lavori della ricerca, della comunicazione o della politica, ma a semplici cittadini che sono coscienti della responsabilità personale e collettiva insita nell’appartenenza a una minoranza linguistica e che con il loro agire danno un contributo alla costruzione della dignità e dell’identità grigionitaliana e svizzeroitaliana.

Koen Dillen, vincitore dell'ultimo Cubetto Pgi



Il Consiglio direttivo della Pro Grigioni Italiano invita la popolazione a segnalare dei candidati per l’assegnazione del «Cubetto Pgi» 2011.

Chi desiderasse inoltrare delle proposte è pregato di farlo all’indirizzo di posta elettronica info@pgi.ch entro il 30 agosto 2011.

Il premio verrà consegnato durante l’Assemblea dei delegati della Pgi il 29 ottobre a Coira.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla Sede centrale della Pgi, tel. 081 252 86 16.


Pgi Sede Centrale


» Scrivi qui sotto le tue proposte