Una tragica fatalità

0
8

Alla famiglia colpita, il Consiglio comunale di Poschiavo porge le più sentite condoglianze
Incidente mortale domenica pomeriggio lungo il sentiero del giro del Lago di Poschiavo.

Alcuni sassi, che sono caduti dalla montagna soprastante, hanno colpito accidentalmente la signora che stava passeggiando con un’amica; una tragica fatalità. Infatti, anche se al Caneu e al Botul sono apportati i segnali di “caduta sassi” e il sentiero è iscritto come “sentiero escursionistico di montagna”, non si tratta di un percorso pericoloso. Comunque, per sicurezza, il Comune di Poschiavo ha deciso di chiudere il sentiero fino a nuovo avviso e fino a che non saranno stati effettuati gli accertamenti necessari sul posto con un geologo.

Alla famiglia colpita, il Consiglio comunale porge le più sentite condoglianze.



Articoli correlati:


[adrotate group=”2″]

[pubblicità]