In calo del 30 per cento gli incidenti con selvaggina

0
9

Grigioni: Meno incidenti, meno morti e feriti
Nello scorso anno sulle strade grigionesi il numero di incidenti della circolazione è stato inferiore a quello registrato l’anno precedente. Questo e altro ha comunicato oggi lo stesso Cantone.

In calo anche il numero di persone decedute o ferite. Questo in sintesi quanto emerso dalla Statistica degli incidenti stradali 2011, presentata mercoledì mattina a Coira nel corso di una conferenza stampa.

„La statistica degli incidenti stradali non è redatta per essere fine a stessa“, ha sottolineato il Consigliere di Stato Christian Rathgeb, direttore del Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità nella sua prolusione. Essa vuole informare la popolazione sull’effettiva situazione sul fronte degli incidentalità nel Cantone dei Grigioni, ha proseguito Rathgeb. „Essa costituisce altresì la base per la Polizia cantonale dei Grigioni, per organizzare e indire azioni mirate nell’ambito della prevenzione e campagne di sensibilizzazione.“


Nessun incidente mortale sulle strisce pedonali nei Grigioni

Secondo Hansjürg Frehner, caposezione della Polizia stradale, nel Cantone dei Grigioni si sono verificati 15 incidenti sulle strisce pedonali. Otto sono stati i feriti, di cui cinque gravi, fortunatamente non si sono registrati incidenti mortali, come purtroppo successo in altre regioni della Svizzera.


In calo del 30 per cento gli incidenti con selvaggina

Rispetto al 2010 gli incidenti con selvaggina sono diminuiti di oltre il 30 per cento. „Questo dato va ricondotto alla scarsità di neve ed al fatto che la selvaggina ha trovato nutrimento sufficiente nei boschi“, ha commentato Frehner questa cifra. Sono rimasti identici gli orari di maggior incidentalità. E’ acclarato che durante le ore diurne la selvaggina non corre pericoli a causa del traffico stradale, ha continuato Frehner.


Più del 70 per cento degli incidenti motociclistici causati dai centauri stessi

„Come sempre oltre il 70 per cento degli incidenti motociclistici sono da ricondurre ad errori di giuda dei centauri stessi“, ha affermato Frehner. Praticamente invariato rispetto all’anno precedente il numero dei sinistri e dei feriti. „Questa categoria di incidenti ha purtroppo registrato un incremento del numero di feriti gravi“, ha proseguito Frehner. Si cerca di contrastare questa tendenza anche con l’organizzazione della giornata del centauro „Biker-Prävi-Day“ che quest’anno si terrà il 3 giugno 2012.


  • La statistica degli incidenti stradali del Cantone dei Grigioni è pubblicata sul sito della Polizia cantonale dei Grigioni www.kapo.gr.ch.