Per noi che amiamo la bellezza e la sostenibilità

0
75

La Giardineria Compagnoni propone viole e gerani cresciuti nel clima della Valposchiavo
Quando le temperature iniziano ad aumentare e tutta la natura si appresta al risveglio, anche noi avvertiamo l’esigenza di dare un tocco primaverile ed una spruzzata di colore ai nostri giardini, terrazzi e balconi.
[pubblicità]

Per aiutarci ad abbellire e a decorare i nostri spazi abitativi è presente in Valposchiavo, già agli inizi degli anni ’60, l’azienda Compagnoni gestita da Mario Compagnoni e sua moglie Ausilia. Nell’anno 2000 avviene il passaggio di consegna nelle mani del figlio Marcello e della moglie Lorella, ma mai è stata smentita l’affidabilità del servizio e la qualità delle loro piante.

Una vasta scelta di viole

L’esperienza e la professionalità della Giardineria Compagnoni è ben nota e ogni anno offre una vasta gamma di fiori estivi, viole e gerani. Quest’anno sono parecchie migliaia le coloratissime viole destinate alla vendita e altrettanti i gerani e i fiori estivi.

Numerosi fiori estivi

La novità del 2012 consiste nel fatto che tutte queste piantine si possono considerare quasi a km zero in quanto comperate piccolissime, vengono successivamente coltivate all’interno della ditta. È una scelta ecologica e nel contempo consapevole dell’aspetto climatico della zona. Infatti, non è da sottovalutare, che queste piantine sono adattate al clima della Valposchiavo, ovvero vengono appositamente piantate in Valle allo scopo di avere una maggiore potenzialità di accrescimento e rigogliosità.

Marcello Compagnoni durante la preparazione dei gerani

“È pur vero che” – come afferma il titolare Marcello Compagnoni – “le piantine rimangono più piccole rispetto a quelle floride e paffute della grande distribuzione, ma sicuramente sono dotate di una maggiore resistenza e qualitativamente sono più sane, dato il processo di adattamento al clima alpino della Valposchiavo”.

I magnifici colori delle viole

Questo fattore comporta una maggiore resistenza nei confronti di improvvisi sbalzi climatici, una fioritura prolungata e una sopravvivenza garantita. Per contribuire a questo adeguamento ambientale anche la serra viene riscaldata solo l’essenziale evitando inutili sprechi energetici.

Una delle tante serre atte alla coltivazione delle piante

Viene così seguito un ragionamento di tipo ecologico, che permette di abbattere di gran lunga i tempi e i costi del trasporto su quattro ruote e soprattutto cerca di realizzare dei progetti sostenibili anche in Valposchiavo.

I gerani


  • Punto vendita e coltivazioni presso la Giardineria Compagnoni a Campascio (via Cantonale, 215 – 7748 Campascio)
  • Negozio a Poschiavo (Giardineria Compagnoni – via dal Pedriöl – 7742 Poschiavo)
  • Rivendita anche presso la Denner di Zalende

La madre Ausilia mostra con orgoglio una composizione della 'sua' giardineria

[redazionale pubblicitario]