Valutazione del pericolo sul sentiero del Lago di Poschiavo

0
3

Poschiavo: Consiglio Comunale febbraio-marzo 2012
Il Consiglio comunale propone la collaborazione con il geologo Yves Bonanomi.







Piano di quartiere “Raviscè”

La prassi, nella maggioranza dei casi, prevede che sia compito del Comune accompagnare la pianificazione dei Piani di quartiere (PQ) nonché provvedere alla suddivisione dei costi. Per la realizzazione del PQ “Raviscè”, zona a nord del “Volt”, il Consiglio comunale prende atto dell’assegnazione dei lavori all’architetto Andrea Zanetti.


Delibera accompagnamento pianificatorio da parte dello studio Arnaboldi (2a tappa)

La fase I dell’analisi del territorio e di elaborazione del concetto territoriale, deliberata dal Consiglio comunale lo scorso 25 novembre 2011, è conclusa. Il processo pianificatorio richiede l’approfondimento e lo sviluppo del concetto con proposte concrete di modifica della pianificazione locale. Lo studio Arnaboldi, per la realizzazione della 2a fase, svilupperà un concetto con proposte di dettaglio dei piani. Questa fase di sviluppo è accompagnata dallo studio STW AG für Raumplanung di Coira, il quale segue le procedure pianificatorie comunali e regionali. Per l’accompagnamento della 2a fase il Consiglio comunale ha deliberato l’importo necessario, pari a CHF 65’221.–.


Appoggio familiare Valposchiavo: progetto nido

La Commissione preasilo Brusio ha inoltrato ai Comuni di Brusio e di Poschiavo un rapporto sulla necessità di creare una struttura di asilo nido in Valle. Il 26 aprile 2011, l’Esecutivo ha preso atto di quanto proposto e, contemporaneamente, ha incaricato l’Associazione Appoggio familiare Valposchiavo di approfondire l’argomento. Nel 2011 sono state registrate circa 60 nascite. Si può asserire, pertanto, che il numero di potenziali genitori interessati permetterebbe una valutazione oggettiva e realistica del progetto. Il Consiglio comunale decide di stanziare l’importo di fr. 1’000.– ed incarica l’Associazione Appoggio familiare Valposchiavo di elaborare un concetto per la possibile realizzazione di un asilo nido in Valposchiavo.


Concessioni Lagobianco: ricorsi

Nell’ambito dell’esposizione per la richiesta di approvazione della concessione sopraccitata, sono stati inoltrati 12 ricorsi al Dipartimento costruzioni, trasporti e foreste del Cantone dei Grigioni. Il Comune di Poschiavo ha inoltrato all’Ufficio dell’energia del Cantone dei Grigioni la sua presa di posizione.


Delibera opere da impresario costruttore relative alle condotte presso il teleriscaldamento S. Maria

Per la delibera di queste opere, che prevedono l’allacciamento della piscina coperta entro il 30 giugno 2012, il Consiglio comunale assegna le opere da impresario costruttore relative alle condotte presso il teleriscaldamento S. Maria alla ditta Claudio Pianta, 7745 Li Curt per l’importo di CHF 263’624.55 (IVA inclusa). Nella posa della tubatura si prevede l’allacciamento per ca. 10 privati.


Delibera installazione impianti di riscaldamento relativi alle condotte presso il teleriscaldamento S. Maria

Il Consiglio comunale delibera l’installazione della seconda fase degli impianti di riscaldamento relativi alle condotte presso il teleriscaldamento S. Maria al Consorzio Marchesi tetto e acqua e Alberto Cortesi, 7742 Poschiavo per l’importo di CHF 539’129.95 (IVA inclusa).


Delibera valutazione del pericolo sul sentiero Lago di Poschiavo (Cantone-Caneo-Miralago)

Per una valutazione più approfondita e mirata del pericolo sul sentiero Lago di Poschiavo dal “Canton – Caneu – Miralago”, il Consiglio comunale delibera l’incarico al geologo Yves Bonanomi, che ha allestito diverse valutazioni dei pericoli anche per altri Comuni dei Grigioni e per questo motivo viene proposta la sua collaborazione.


Delibera per la fornitura di cippato presso i sili di S. Maria, Ospedale S. Sisto e CC Calore Cologna

Il Consiglio comunale delibera la fornitura di cippato presso i sili di S. Maria, dell’ Ospedale S. Sisto e del CC Calore Cologna per i prossimi cinque anni, con l’opzione di prolungare di ulteriori tre anni, alla ditta Vecellio Costruzioni per l’importo annuale di CHF 20’450.45 (IVA inclusa).


Licenze esercizi pubblici

Alla signora Beatrix Krähenbühl è stata rilasciata la patente d’esercizio a tempo indeterminato per la gestione dell’albergo-ristorante Miralago.