Scommettiamo che… battiamo Ilanz?!

0
6

Poschiavo lancia la sfida, abbinata ad un concorso
Manca poco alle giornate in movimento nel Comune di Poschiavo. Giornate destinate a tutti: dai bambini agli anziani.

A una ventina di giorni dalla sfida, il Comune di Poschiavo non si nasconde più e scommette: “Raccoglieremo più minuti in movimento rispetto al Comune di Ilanz!” Già, perché la sfida sta tutta qui: fare movimento, anzi fare più movimento rispetto allo sfidante Ilanz. Così il comitato organizzatore, per le giornate che vanno da venerdì 4 a giovedì 10 maggio proporrà diverse attività sportive rivolte a tutte le fasce di età, allo scopo di raggiungere il maggior numero di partecipanti possibile. Perché più si è, più facile sarà conseguire minuti in movimento.

Ma non solo: “Chi prende parte all’azione non è obbligato a svolgere una delle attività proposte, ma può scegliersene una a suo piacimento. Che sia un giro in bicicletta o una partita alle bocce o altro ancora.” Nicola Passini, incaricato dal Dipartimento “Educazione, Cultura, Sanità e Socialità” del Comune di Poschiavo di organizzare le giornate, completa dunque il quadro delle possibili attività. Sempre lui ci spiega come fare per partecipare: “Basta presentarsi alle palestre delle scuole comunali di Poschiavo. Ognuno riceverà un numero, il quale darà anche diritto a partecipare ad un concorso con fantastici premi.”



Poschiavo si prepara a delle giornate piene di movimento e di salute. Giornate che oltre ad incentivare uno stile di vita meno sedentario e dunque più sano, vogliono favorire l’incontro fra le diverse generazioni. Così sabato 5 maggio ci sarà la possibilità di pranzare tutti assieme, senza obbligo di preavviso.


Per maggiori informazioni:

Per approfondire