Referendum contro la legge sulla tassa sul turismo

0
4

La posizione del PLD
Il PLD dice sì al referendum contro la Legge cantonale sulla tassa turistica (TAG) e postula la protezione della proprietà degli indigeni nella traduzione in atti dell’iniziativa sulle abitazioni secondarie.

Il direttivo del PLD. I Liberali Grigioni si è riunito venerdì scorso presso lo Schlosshotel Adler a Reichenau. Nuovamente è stata discussa la legge sulla tassa turistica (TAG) licenziata durante la trascorsa sessione di aprile del Gran Consiglio. Dopo che la Frazione PLD ha respinto quasi all’unanimità tale legge in sede di votazione finale, il referendum ne costituisce la conseguenza logica. Un comitato indipendente lancerà il referendum che viene appoggiato dal PLD dei Grigioni.

Combattere l’incombente espropriazione dei proprietari indigeni di case

Sono state tematizzate pure le disposizioni d’esercizio relative all’iniziativa sulle abitazioni secondarie accolta l’11 marzo 2012 a maggioranza risicata. Nel quadro della prevista elaborazione della proposta presentata, IL PLD dei Grigioni farà di tutto affinché la protezione della proprietà degli indigeni del nostro Cantone venga garantita. Il PLD combatterà ogni proposta che non comporterà tale protezione, e ciò in modo deciso e con tutti i mezzi politici.

Silvio Zuccolini da 25 anni capo del servizio stampa PLD

In appendice di seduta, si è brindato a Silvio Zuccolini, capo servizio stampa PLD dei Grigioni da 25 anni, il quale, visibilmente toccato, ha raccolto il riconoscimento e un sentito grazie da tutta la direzione e dal Partito per la sua preziosa attività. L’attestazione è stata espressa dal presidente del Partito Michael Pfäffli, dal Consigliere agli Stati Martin Schmid e dal vice presidente Urs Marti.



PLD. I Liberali Grigioni