Teatro musicale di Edipo Re e Faraone Akhenaton

0
106

UNCOOL music for cosmic life
Una prima mondiale che si svolgerà il 22 e il 23 giugno alle ore 22:00 presso la Piazza di Poschiavo

L’UNCOOL festival della Valposchiavo ci invita, dal 18 al 24 giugno a condividere un programma di eventi culturali e artistici di grande valore. Concerti, teatro musica, videoconferenze, mostre, installazioni, collegamenti fra artisti di fama internazionale e i ragazzi delle scuole, allieteranno la cittadina di Poschiavo di suoni, visioni, contatti e proiezioni temporali nel passato e nel futuro.

Saranno presentate, oltre il resto, due pièces teatrali originali, Edipo Re il venerdì 22 e Faraone Akhenaton sabato 23, sorrette dal commento sonoro della prestigiosa Sun Ra Arkestra (23 musicisti e una danzatrice). Da approfondite ricerche risulta che la storia del faraone Akhenaton (Amenophis IV) e della sua famiglia, abbiano suggerito a Sofocle le vicende raccolte nel suo capolavoro.

Edipo Re è la storia di Edipo, che nel susseguirsi tragico della propria esistenza, ucciderà il proprio padre, Laio, e sposerà la propria madre Giocasta. Attorno a questi personaggi si sviluppa un mosaico finissimo di intrecci, di labirinti esistenziali che sfoceranno in un epilogo di dolore, di sofferenza, di follia, che lacera la vita fino ai più piccoli costituenti.

È il dramma della vita e della condizione umana, si comprende solo grazie all’esperienza del dolore; dal buio alla luce, dall’ignoranza alla conoscenza, dalla violenza all’amore, solo la comprensione ci può aiutare, questo il messaggio di Edipo Re, la tragedia che accompagna l’uomo in tutte le epoche e resiste al tempo grazie alla geniale conoscenza del mondo interiore dell’uomo. Costumi, maschere, luci, colori, una scenografia nuova e originale, accompagnati dai sublimi suoni della Sun Ra Arkestra faranno di venerdì 22 giugno, nella piazza di Poschiavo, uno degli eventi da non perdere assolutamente.

Sabato 23 giugno alle 22:00, la piazza di Poschiavo apre il sipario ad un altro protagonista delle vicende umane, Akhenaton. Il faraone Akhenaton regnò in Egitto circa 3350 anni fa. La storia ci rivela il suo temperamento artistico, amante della conoscenza, architetto, poeta e mistico che rivoluzionò il credo religioso del tempo introducendo, per primo, il monoteismo, rivolgendo l’attenzione dalle diverse divinità, ad un unico e sacro simbolo, il sole, che dona la vita e tutte le cose di cui abbiamo bisogno. Leggendo il „Grande inno al sole“, si rimane affascinati dalle sue intuizioni mentali e spirituali sebbene questo creasse forti tensioni con la casta sacerdotale e militare che alla fine lo travolgeranno, restaurando il vecchio sistema.

Forte dell’appoggio delle sue donne, la madre Tyi e le mogli Nefertiti e Kija, Akhenaton, come il sole, donava amore a tutte le cose, alla sua famiglia, al popolo, al suo ambiente, era contrario alla violenza e alla guerra, l’Egitto, sotto il suo regno, viveva nella pace e nell’abbondanza. Come in Edipo Re, la rappresentazione teatrale del faraone Akhenaton, sarà supportata dal coro di suoni della Sun Ra Arkestra e dalla bellezza dei costumi e delle maschere che sono tutt’ora in fase di realizzazione.

I nuovi testi delle due performances teatrali sono stati scritti da Cornelia Müller, direttrice del festival, saranno recitati in tedesco e visualizzati sul palco sia in inglese che in italiano. Il mercoledì 20 giugno alle ore 21:oo, in piazza si potrà assistere alle prove generali di Edipo Re, mentre giovedì 21 giugno alle ore 21:00 si potrà assistere alle prove generali di Faraone Akhenaton. Nella Galleria PGI si potrà ammirare gli schizzi dei costumi di Isa Mehnert, Berlino.

L’invito a Poschiavo per assistere a Edipo Re e Faraone Akhenaton è irrinunciabile perché in ognuno di noi c’é un Edipo e un Akhenaton e abbiamo il dovere di avvicinarci alla comprensione della nostra responsabilità verso la vita e l’esistenza.

  • Prima mondiale 22 e 23 Giugno alle ore 22:00 presso la Piazza di Poschiavo
  • Prova generale 20 e 21 Giugno alle ore 21:00 presso la Piazza di Poschiavo
  • Schizzi di costumi per il teatro Edipo Re e Faraone Akhenaton di Isa Mehnert, Berlino 20 – 23 Giugno alle ore 11:00 – 18:00 presso la Galleria PGI a Poschiavo
  • CAST: Edipo/Laio/Giocasta – JAKOB RENGER
    Akhenaton/Tiyi/Nefertiti – INA MARIA JAICH
    Direzione – VERONIKA NOWAG-JONES
    Costumi – ISA MEHNERT
    Projection Imagery – GÖTZ ROGGE
    Texto, Concetto – KA


UNCOOL music for cosmic life
dal 18 al 24 Giugno 2012 Valposchiavo



Flavio Alessi
Organizzazione UNCOOL 2012