Carezze di pittura

0
4

Espone Emilia Costa Ramponi
Sabato 26 maggio alle ore 17 la Galleria Pgi di Poschiavo riapre i battenti con la poschiavina Emilia Costa Ramponi, alla sua prima mostra personale.

Già da bambina correva a cercare i colori spinta dal desiderio di dedicarsi all’arte. Oltre quarant’anni più tardi ha ritrovato lo stesso piacere nel dipingere con la pittura a olio. Emilia Costa Ramponi lavora sulla tela, infatti, solo da poco. In breve tempo ha saputo però sviluppare notevoli capacità tecniche e consolidare il suo tocco delicato, che molti già conoscono dalle mostre collettive alle quali ha partecipato in Valtellina e Valposchiavo.

Il direttore, olio su tela 50 x 60 (2012)


I quadri che esporrà nella Galleria Pgi hanno come protagonisti soprattutto figure umane: persone care che l’accompagnano nella vita quotidiana, personaggi incontrati per caso e ragazzini biondi ritratti in ambienti domestici che si riallacciano al noto pittore svizzero Albert Anker. Il visitatore ritroverà dunque volti e atmosfere conosciute.

Ragazza che fa la maglia alla finestra (omaggio ad Albert Anker), olio su tela 50 x 40 (2011)


Nella sua prima mostra personale Emilia Costa Ramponi presenterà inoltre alcuni dipinti di paesaggi, lavori in grisaille e composizioni astratte: vari momenti del suo nascente stile artistico.

Af, olio su tela 50 x 35 (2011)


La Pgi Valposchiavo invita alla vernice che si tiene in data sabato 26 maggio 2012 alle ore 17:00 e in seguito a visitare la mostra aperta dal giovedì alla domenica fino al 10 giugno 2012, dalle ore 15:00 alle ore 18:00.

Scarica la Locandina





Arianna Nussio
Operatrice culturale Pgi Valposchiavo