Firma anche tu! Salva l’italiano!

0
3

L’italiano in Svizzera
L’importante convegno degli scorsi 16 e 17 novembre “L’italiano in Svizzera: lusso o necessità?” – tenutosi al Rathaus e all’Aula dell’Università di Basilea – ha dato luogo alla petizione allegata “Italicità: non solo Svizzera italiana” da inviare al Consiglio federale.

Anche Coscienza svizzera e la Pro Grigioni italiano hanno dato il loro apporto al Convegno organizzato dall’Istituto di italianistica dell’Università di Basilea e dall’ASRI (Ass. Svizzera per i rapporti culturali ed economici con l’Italia). Marcheremo ancor più la nostra presenza sottoscrivendo la Petizione.


Per approfondire:


 

Coscienza Svizzera