Power_up Radio: trasmettono i nostri giovani

0
17

Poschiavo scuole –Trogen Villaggio Pestalozzi
Un filo diretto che ci collega da 4 anni – giovedì 23 maggio trasmissione radiofonica condotta dagli scolari della Valposchiavo.

Sono 61 milioni i bambini che non vanno a scuola e 130 milioni quelli che non riescono a conquistare adeguate competenze di base, nonostante sia cresciuto negli ultimi 10 anni l’accesso all’istruzione. Lo denuncia in questi giorni Save the Children nel rapporto “mettere fine all’esclusione”. In Africa, solo la metà dei 128 milioni di bimbi raggiunge una formazione di base. In molti paesi la situazione peggiora come in India, dove solo il 50 % degli 11enni riesce a leggere testi semplici. Sono alcune questioni che sono state affrontate da una quarantina di allievi della scuola di Poschiavo, nell’ambito di un progetto di interscambio con il villaggio Pestalozzi di Trogen. Da 4 anni, grazie al generoso contributo del Comune di Poschiavo, che ci preme ringraziare anche da queste righe, viene offerta la possibilità di incontrarsi e di interagire con allievi provenienti da realtà completamente diverse dalla nostra: Moldavia, Serbia, Bielorussia, ecc.

 

Diritti dei bambini, diritto all’istruzione, discriminazione, emarginazione, coraggio civile, interculturalità sono alcuni esempi degli argomenti che stanno alla base del programma settimanale proposto al villaggio Pestalozzi. “Mi ero fatto un’idea completamente diversa dei cittadini serbi, conoscendoli poi sono simpatici!”  – “Mi aspettavo persone scontrose, introverse, addirittura cattive e invece si sono instaurate amicizie inaspettate.” Sono queste alcune impressioni raccolte a caldo tra gli allievi che hanno vissuto l’esperienza a Trogen.

 

Sarebbe irrimediabile se queste emozioni, vissute dal vivo da un gruppo, rimanessero un fatto privato e non potessero essere condivise con tutta la nostra scuola e con la Valle di Poschiavo in senso lato. Virtualmente collegato con Trogen ha operato a Poschiavo un altro gruppo di progetto che ha raccolto opinioni e giudizi, approfondito gli argomenti, trascritto i testi e interviste e assemblate in un vero palinsesto radiofonico.

 

Manipolazione corretta dei microfoni, attenzione ai rumori di sottofondo, ottimalizzazione al computer con GarageBand, lavoro individuale, raccolta di interviste, sedute di redazione guidate dal tecnico del suono Adrian Strazza, discussioni, scelte, decisioni e quant’altro hanno caratterizzato l’intera settimana a Poschiavo. Il risultato? Un pomeriggio radiofonico trasmesso in diretta da Poschiavo! Sintonizzatevi giovedì 23 maggio sulla frequenza 103.3 Mhz oppure via internet al sito http://www.powerup.ch/webradio/

Se volete personalmente impossessarvi dell’aria che si respira a scuola, passate a trovarci a scuola dopo le 15.00.

 

Oltre alle trasmissioni di radio Power_up, nell’atrio delle palestre, verranno allestite due mostre:

  • esposizione delle storie illustrate elaborate dai gruppi e dalle classi che hanno partecipato al concorso Global Aktion Week e proclamazione dei vincitori.
  • Progetto OAI Offerta Alternativa di Insegnamento: i 6 gruppi di progetto presentano l’attività svolta dal 15 al 19 aprile.

Noi vi aspettiamo numerosi e ci rallegriamo di potervi salutare quali graditi ospiti.


Il contrario di un diritto non è un obbligo, ma un’ingiustizia. Anche noi bambini abbiamo i nostri diritti!


 

Gruppo di progetto Radio Power_up
Arianna, Gessica, Giulia, Lorena, Marco, Martina, Maura, Micaela, Mirco, Adrian Strazza e Arno Zanetti