Rogo a Roveredo: la polizia cerca testimoni

0
0

Incendio nel centro giovanile
Nel centro giovanile del Moesano a Roveredo, nella notte su venerdì è scoppiato un incendio (leggi la breve notizia). Al momento del fatto il centro era chiuso. Non vi sono feriti. Guarda la FOTO!

Come comunica la Polizia cantonale dei Grigioni, poco dopo la mezzanotte i vicini del centro giovanile sono stati svegliati di soprassalto da uno scoppio. Guardando fuori, hanno visto un sofà che bruciava sulla veranda del centro giovanile. Dal calore emanato, una parete vetrata si è frantumata. Fumo e calore sono entrati anche all’interno dello stabile danneggiando sedie e oggetti in legno. All’arrivo dei pompieri della Bassa Mesolcina, i vicini avevano già spento il fuoco con un tubo d’irrigazione da giardino.

Foto: Polizia cantonale dei Grigioni.

 

I danni si valutano in diverse decine di migliaia di franchi. Per la procedura delle indagini, la Polizia cantonale dei Grigioni cerca dei testimoni. Persone che hanno notato qualche cosa sono pregate di contattare il posto di polizia di Roveredo, telefono 091 820 70 50.