La Banca Cantonale Grigione e l’HC Davos prolungano
la loro collaborazione di sponsoring fino al 2016

0
1

La Banca si conferma tra i cinque sponsor principali del Club
La Banca Cantonale Grigione e l’Hockey Club Davos prolungano di tre anni, fino al 2016, la collaborazione di sponsoring che li unisce dal 1999.

Con la continuazione del loro sodalizio, la Banca si conferma tra i cinque sponsor principali del Club.

La Banca Cantonale Grigione sostiene l’HC Davos nel quadro del suo impegno nello sponsoring dal 1999. La collaborazione verrà protratta fino al 2016. Il Presidente dell’HCD Gaudenz Domenig esprime tutta la sua soddisfazione per la prosecuzione del proficuo partenariato: «Il supporto della BCG ci fornisce un solido punto di appoggio. In contropartita offriamo le nostre vittorie sportive, sotto la guida dell’head coach Arno Del Curto, con ben cinque titoli di campioni e due di vicecampioni al nostro attivo».

Per Alois Vinzens, CEO della Banca Cantonale Grigione, la lunga storia di successo si basa sulla condivisione da parte dei due partner degli stessi valori: «L’HC Davos simboleggia per me in modo tangibile il legame con i Grigioni e la competenza professionale – valori in cui si riconosce anche la BCG». La Banca sottoscrive quindi con entusiasmo e convinzione la proroga del contratto, ha ribadito Alois Vinzens. Una decisione presa pensando anche all’ottimo lavoro svolto con professionalità dall’HC Davos nel corso degli ultimi anni.

L’interesse della Banca Cantonale Grigione non si limita alla prima squadra dell’HC Davos. Accanto al settore giovanile la Banca contribuisce, con la scuola di hockey BCG, alla promozione delle giovani leve a livello cantonale. In questo modo la BCG assume la propria responsabilità sociale e dà un apporto importante alla diffusione dello sport di massa e al miglioramento della qualità di vita nei Grigioni.


Banca Cantonale Grigione