Sagra della Castagna: la voglia di festa batte il freddo

0
11

Foto e impressioni dalla Festa di Autunno della Valposchiavo
Domenica 13 ottobre al centro dei Casai a Campascio si è tenuta la 13. Sagra della Castagna. La partecipazione a quella che si può definire la festa autunnale della Valposchiavo è stata buona, nonostante facesse freddo.

Più del freddo ha potuto la voglia di far festa. Nonostante una temperatura ormai invernale, la 13. Sagra della Castagna ha riscosso una buona partecipazione. Stando agli organizzatori, sono state infatti circa 500 le persone accorse ai Casai di Campascio, fra le selve della Bassa Valposchiavo, a celebrare il pregiato frutto. Fra di loro, anche quest’anno, un certo numero di turisti.

Buona la partecipazione all’evento, adatto sia per grandi che per piccini.

 

Visite guidate alle selve, delizie enogastronomiche, giochi, intrattenimento musicale e un mercatino di prodotti tipici valligiani hanno fatto da corona alla regina dell’autunno; la castagna. La sua sagra cade ogni anno a metà ottobre, di modo che ci siano abbastanza frutti e che la temperatura non sia già troppo rigida. L’appuntamento sta diventando sempre più un’autentica festa per i valposchiavini e i loro ospiti. È sentito, autentico appunto, come sta a testimoniare il considerevole numero di persone che domenica scorsa non ha badato al freddo a tratti pungente, e si è ritrovata a parlare, sorridere e degustare ai piedi dei castagni.

Da De André a Capossela, da classici dei New Trolls a furiose tarantelle; vasto il repertorio del duo “Un po’ scordati”, composto da Rico Punzi e Frieder Torp.

 

Altre foto

Ueli, il baffo della birra vive a Selvaplana (Brusio); gustosa quella alle castagne.

 

Raccolte castagne a sufficienza nonostante cinipide e meteo avversa (leggi l’articolo).

 

Che mondo sarebbe senza i Marunat da Brüs?

 

Al mercatino diversi i prodotti tipici della Valposchiavo.

 

Presenti, anche quest’anno, dei turisti.

 

Ruben e Valentina e le loro delizie fatte in casa.

 

Vino, marmellate, succhi da abbinare alle castagne.

 

Arrivederci al 2014!