Regalate calore con una donazione al Soccorso d’inverno

0
1

Colletta 2013 del Soccorso d’inverno dei Grigioni
Con questo slogan, il Soccorso d’inverno dei Grigioni invita la popolazione grigionese a effettuare anche quest’anno delle donazioni affinché sia possibile proseguire il lavoro svolto con successo negli anni trascorsi.

 

Il Soccorso d’inverno è necessario?

Il Soccorso d’inverno è stato fondato prima ancora delle istituzioni sociali in Svizzera. Durante questo periodo, il Soccorso d’inverno ha potuto aiutare molte famiglie numerose e persone anziane fornendo loro indumenti caldi e calzature, ma anche alimenti, alleviando così la loro situazione di bisogno. Oggi, in tutti i Cantoni e comuni a sostegno dei più deboli nella nostra società vi sono i servizi sociali. Tuttavia, in Svizzera vivono delle persone che, nonostante abbiano un lavoro, devono vivere con il minimo indispensabile. Per queste persone basta una fattura imprevista a provocare notti insonni. In simili casi, il Soccorso d’inverno offre un sostegno complementare alle prestazioni delle istituzioni sociali. Il Soccorso d’inverno dei Grigioni fornisce contributi anche alla formazione di giovani e adulti. Già un importo esiguo può permettere a qualcuno di seguire una formazione oppure di frequentare un corso. In questo modo aumentano le opportunità di un inserimento o di un reinserimento nella vita professionale.

 

Quali sono le prestazioni fornite dal Soccorso d’inverno dei Grigioni?

Il Soccorso d’inverno dei Grigioni aiuta in modo rapido e semplice, tuttavia esamina attentamente le domande pervenute. 195 delle 205 domande presentate nell’esercizio 2012/13 sono state autorizzate. In questo modo è stato possibile aiutare 526 persone domiciliate nei Grigioni, alle quali sono stati versati complessivamente 67 000 franchi. Due terzi delle persone sostenute dal Soccorso d’inverno dipendono dall’aiuto sociale statale. Per le altre persone, il sostegno rappresenta un gradito contributo al già scarso budget a disposizione. Il 60% dei mezzi stanziati è stato impiegato per sostegni finanziari una tantum, il resto per prestazioni in natura (letti, indumenti, elettrodomestici, …). Le prestazioni d’aiuto del Soccorso d’inverno dei Grigioni durante lo scorso anno d’esercizio sono state offerte a famiglie monoparentali (38 %), famiglie con bambini (31%), persone singole (24 %) e a coppie senza bambini (7 %).

 

Informazioni riguardanti il Soccorso d’inverno

Il Soccorso svizzero d’inverno è stato fondato nel 1936 durante la grande crisi economica mondiale. Oggi il Soccorso svizzero d’inverno e le 27 organizzazioni cantonali giuridicamente autonome prestano aiuto durante tutto l’anno, sono apolitici e aconfessionali e portano il marchio di qualità ZEWO. L’organizzazione cantonale grigionese ha la forma giuridica di fondazione. Il Consiglio di fondazione è composto dai granconsiglieri Tina Gartmann-Albin (presidente), Vitus Dermont (vicepresidente), Elisabeth Mani-Heldstab e Christian Hartmann, nonché dalla Consigliera di Stato Barbara Janom Steiner.

 

Conto per le donazioni:
Banca Cantonale Grigione Coira, n. IBAN: CH 81 0077 4110 2862 4090 1

 

Jürg Buchli, direttore