Valposchiavo: nevicata intensa e alcuni disagi al traffico

0
1

Per i prossimi giorni prevista aria più mite
Circa 30 cm di neve nel fondovalle di Poschiavo sono caduti tra la giornata di ieri e stanotte. Strade imbiancate hanno causato diversi problemi ai guidatori. IL BERNINA ha contattato Meteosvizzera e la Polizia Cantonale dei Grigioni.

Matteo Buzzi, meteorologo di Meteosvizzera, ci segnala che stamattina alle ore 7:00 presso la Centrale di Robbia sono stati misurati 30 cm (punto di altitudine: 1071 metri). Molto probabilmente a quote più elevate i quantitativi di precipitazioni nevose sono stati maggiori: ad esempio sul Passo del Bernina sono stati misurati 50 cm di neve fresca, mentre sul Passo del Maloja erano ben 62 cm.

Alle ore 7:00 presso la Centrale di Robbia sono stati misurati 30 cm – Immagine d’archivio

 

Attualmente il limite delle nevicate si è alzato e si è fissato attorno ai 1200 metri. Infatti il proseguo delle precipitazioni è stato accompagnato dall’innalzamento delle temperature, dovuto all’aria più mite proveniente dal Mediterraneo in direzione del pendio sud alpino.

Il proseguo delle precipitazioni è stato accompagnato dall’innalzamento delle temperature (limite neve attorno ai 1200 metri) – Immagine d’archivio

 

Domani mattina dovrebbero ricominciare le precipitazioni che si intensificheranno nel corso del pomeriggio per terminare domenica verso metà giornata con un limite delle nevicate sui 1200 metri.

Per i prossimi dieci giorni non è previsto un abbassamento delle temperature

 

Lunedì sarà una giornata prevalentemente asciutta e solo verso sera inizieranno le piogge. Le correnti saranno meridionali e porteranno sempre aria mite. I giorni successivi saranno caratterizzati da nuvolosità e qualche precipitazione. Inoltre per i prossimi dieci giorni non è previsto un grosso raffreddamento del clima con conseguente abbassamento delle temperature.


La neve caduta copiosamente durante la giornata di giovedì 30 gennaio 2014 ha causato in Valposchiavo alcuni disagi al traffico come afferma la Stazione di Poschiavo della Polizia Cantonale dei Grigioni.

Ieri sera a causa delle forti precipitazioni nevose il manto stradale non era in condizioni ottimali – Immagine d’archivio

 

Ieri sera a causa delle forti precipitazioni nevose il manto stradale non era in condizioni ottimali, nonostante l’esemplare lavoro svolto dai mezzi spazzaneve. Questo ha causato in Valposchiavo alcuni disagi al traffico con macchine ferme, in particolare camion che causavano incolonnamento; mentre sul Passo del Bernina sono accaduti alcuni incidenti fortunatamente di lieve entità.