Attraversano le Alpi con una carovana di asini e domenica 17 agosto fanno tappa in Valposchiavo

0
5

Poschiavo farà da tappa al trekking con gli asini
Ente Turistico Valposchiavo e Sportiva Palü Poschiavo accolgono la rassegna del trekking con gli asini, Asinarlealpi. Per domenica 17 agosto è previsto l’incontro con la carovana, una grigliata e la proiezione di un filmato sull’edizione 2013. Ecco i dettagli della manifestazione e della giornata valposchiavina.

Il sogno è quello di attraversare le Alpi, da Courmayeur a Trieste in compagnia di una carovana di asini. E il sogno sta diventando realtà! La prima entusiasmante tappa è stata vissuta durante l’agosto 2013, da Courmayeur in Valle d’Aosta ai piedi del Monte Bianco, sino a raggiungere Alagna Valsesia in Piemonte sulle pendici del Monte Rosa, percorrendo circa 180 km, attraverso 10 passi alpini tra i 2400 m e i 3000 m. La seconda tappa, nell’estate 2014, prosegue partendo dal Monte Rosa, con l’obbiettivo di raggiungere Bormio in Valtellina.

Il trekking consiste in un’escursione con gli asini che trasportano gli zaini dei trekkers, il foraggio e le attrezzature necessarie per le varie tappe. Gli animali sono compagni straordinari, perfetti “scalatori” e a loro agio anche lungo i pendii più impegnativi. La loro natura e il loro istinto permettono loro di essere in totale simbiosi con la montagna. Le motivazioni che hanno spinto ad intraprendere questa iniziativa sono quelle di diffondere il trekking con gli asini in Italia e, conseguentemente, di sensibilizzare alla tutela di questi animali così intelligenti e unici. Il progressivo abbandono delle attività agricole e pastorali ha causato infatti una forte diminuzione della presenza di animali negli ambienti montani, dove per millenni avevano rappresentato un mezzo di trasporto insostituibile. Il rischio di estinzione in passato è stato significativo, ma nuove e interessanti attività turistiche/sportive possono rivelarsi una valida proposta per un impiego diverso e produttivo dei nostri amici quadrupedi, tutelandone così la sopravvivenza.

Un trekking con gli asini è originale, coinvolgente, emozionante, divertente e soprattutto rilassante. Un tuffo nel passato rivisto in chiave moderna, una formidabile ginnastica interiore adatta alle persone che intendono ritrovare l’armonia con la natura e con se stessi, alla scoperta della semplicità, di sensazioni serene e di sapori genuini. Il ritmo lento e cadenzato del passo degli asini permette di essere più attenti a tutto quello che ci circonda, un’integrazione profonda con la natura circostante. In ogni caso, prima di essere un portatore, l’asino è un fidato compagno di viaggio: durante il trekking l’asino apprezza particolarmente abbracci e segni di affetto, che sempre ricambia! La tenera e istintiva familiarità con l’uomo, soprattutto con i bambini, oltre che una intelligenza e una sensibilità unica, rendono gli asini animali speciali. Provare per credere!

Tutte le informazioni su: http://www.valsesiaincoming.it/trekking-asini-asinarlealpi.html

 

Domenica 17 agosto: Rifugio Zoia – Poschiavo

In questa data la carovana di Asinarlealpi si sposterà dal Rifugio Zoia in Valmalenco a Poschiavo. Percorrendo dapprima la Val Poschiavina in territorio italiano, raggiungeranno la Svizzera scollinando al Passo di Canciano. Passando dai nuclei abitati di Quadrada e Selva scenderanno lungo la vecchia mulattiera fino a Poschiavo, dove si fermeranno per la notte.

 

La Sportiva Palü Poschiavo e l’Ente Turistico Valposchiavo accolgono Asinarlealpi

Per l’occasione la Sportiva Palü, in collaborazione con l’Ente Turistico Valposchiavo, ha deciso di organizzare la propria gita familiare. Le famiglie e gli altri partecipanti daranno il benvenuto agli asinelli e ai loro amici accompagnando il trekking durante la tappa valposchiavina. Per festeggiare l’arrivo di Asinarlealpi a Poschiavo è stata organizzata una gustosa grigliata mista presso la capanna APE.

I dettagli del programma sono contenuti nella locandina della Sportiva (www.spposchiavo.ch oppure www.valposchiavo.ch). Con piacere avvisiamo che la partecipazione è aperta a tutti e non solo ai membri della Sportiva. Per le iscrizioni si prega di rivolgersi a Pietro Fioletti, 079 406 78 37 (ore pasti), info@spposchiavo.ch, entro e non oltre venerdì 15 agosto 2014.

 

Presentazione del progetto

Dopo il pomeriggio in compagnia degli asinelli presso la capanna APE, i responsabili del progetto presenteranno l’iniziativa al pubblico. Sarà proiettato il filmato del trekking 2013 da Courmayeur a Alagna Valsesia. Sarà questa l’occasione per scoprirne di più su questo innovativo tipo di trekking. L’appuntamento è per domenica 17 agosto alle ore 18 presso La Tor. Ingresso libero.

Vivi anche tu questo sogno. Prova l’emozione del trekking con gli asini in Valposchiavo!

Ente Turistico Valposchiavo