Storie a chilometro zero

0
0

Josy Battaglia presenta Arno Camenisch
Il Caffè letterario Pgi propone per la stagione autunnale tre incontri condotti dal poschiavino Josy Battaglia. Protagonista della rassegna è Arno Camenisch, uno dei pochi autori grigioni a spiccare anche oltre i confini nazionali.

Si erano lasciati sui campi da calcio ai tempi degli studi a Coira e ora si ritrovano per una nuova passione comune: la scrittura. Josy Battaglia, recentemente diplomatosi alla Scuola Holden di Torino presenta a Poschiavo l’ex compagno di squadra, che scrive storie «a chilometro zero» tradotte in ventidue lingue diverse.

Gli incontri letterari incentrati sull’opera dell’autore sursilvano si svolgeranno in tre tempi: due appuntamenti di avvicinamento di giovedì sera e un incontro con l’autore di sabato pomeriggio.

 

Il percorso proposto da Josy Battaglia inizierà con il tentativo di definire una possibile nuova categoria: la «narrazione di periferia». Per riflettere sull’argomento saranno innanzitutto proposte letture di autori provenienti da differenti parti del mondo. Si potranno così sviluppare delle ipotesi, necessarie per avvicinare l’opera di Arno Camenisch, che scrive e racconta partendo da una periferia alpina simile a quella valposchiavina.

Nel secondo incontro l’attenzione si concentrerà sui libri di Camenisch già tradotti in italiano: Sez Ner (Casagrande), Dietro la stazione (Keller) e Ultima sera (Keller). A guidare la lettura di una scelta di passaggi esemplari sarà la mappa sviluppata in occasione del primo incontro. Assieme si scopriranno così alcune eccellenti qualità che appartengono al repertorio dello scrittore romancio. Infine si svolgerà l’incontro pomeridiano con l’autore. Arno Camenisch e Josy Battaglia si troveranno nuovamente faccia a faccia, per un derby Valposchiavo – Tavanasa, stavolta però, da giocare con le parole e non con i piedi.


Programma

Introduzione alla «narrazione di periferia»
Giovedì 9 ottobre 2014, ore 20.30 Poschiavo, biblio.ludo.teca La sorgente (Via dal Cunvent)
«Storie a chilometro zero»
Giovedì 23 ottobre 2014, ore 20.30 Poschiavo, biblio.ludo.teca La sorgente (Via dal Cunvent)
Incontro con l’autore Arno Camenisch
Sabato 8 novembre 2014, ore 17.30 Poschiavo, Museo d’Arte Casa Console (Piazza)

Arno Camenisch (1978), nato e cresciuto a Tavanasa, scrive in tedesco e in romancio sursilvano. Ha studiato all’Istituto svizzero di letteratura di Bienne, città in cui vive e lavora. Autore di numerose opere, uscite tutte per l’editore indipendente Engeler, riscuote un notevole successo di pubblico e critica. Dei libri tradotti in ventidue lingue, sono disponibili in traduzione italiana: Sez Ner, Dietro la stazione e Ultima sera. Fra i riconoscimenti ottenuti dall’autore il Premio Hölderlin (sezione esordienti) nel 2013, il Premio bernese di letteratura nel 2011 e nel 2012, nonché il Premio Schiller ZKB nel 2010. Ulteriori informazioni: arnocamenisch.ch

Josy Battaglia (1980), nato e cresciuto a Poschiavo, dove vive, si è diplomato in scrittura creativa presso la Scuola Holden di Torino, Storytelling & Performing Arts nel 2014. Nell’ottobre 2013 si è aggiudicato il Premio Plinio Martini per la sezione narrativa con il racconto Ruzzolavano giù come sassi. In passato ha collaborato come articolista con il settimanale d’informazione Il Grigione Italiano e condotto un forum di discussione e una rubrica per il giornale online valposchiavino Il Bernina. Professionalmente si occupa in primo luogo di relazione d’aiuto, mentre nel tempo libero non rinuncia a coltivare la passione per il vasto mondo della narrazione. Ulteriori informazioni: storievaganti.com


Il Caffè letterario della Pgi Valposchiavo è sostenuto da: SWISSLOS/promozione della Cultura, Promozione della Cultura Comune di Poschiavo, Comune di Brusio, Repower AG.


Arianna Nussio
Operatrice culturale Pgi Valposchiavo