La Giunta di Poschiavo nel segno dell’austerità

0
7

Notizie dalla seduta di Giunta del 19 gennaio 2015
Prima convocazione della Giunta comunale di Poschiavo e primi segnali di cambiamento. Infatti, i consiglieri del Legislativo rinunciano all’indennità oraria e all’onorario per seduta, ci sarà il taglio dei compensi per le Commissioni e il mutamento della disposizione dei consiglieri.

Il percorso del nuovo Legislativo di Poschiavo inizia con l’invito all’austerità. Al punto “Aggiornamento della tabella indennità per l’anno 2015” ci sono delle grandi sorprese. Infatti, come è scritto nel verbale della seduta: “La Giunta comunale, a maggioranza, decide di tagliare del 10% tutte le indennità orarie e gli onorari delle commissioni comunali permanenti e preparatorie, nonché del Consiglio scolastico. Inoltre, il Legislativo decide di rinunciare completamente all’indennità oraria e all’onorario per seduta in occasione delle riunioni del Parlamento“. Quindi, per tutto il 2015 i consiglieri di Giunta, si offrono di fare interamente del volontariato per la causa del risparmio comunale.

Anche sul fronte Commissioni si punterà al risparmio. Ai membri verrà decurtato il compenso del 10% passando dai 60 Fr. ai 54 Fr. per seduta. Così anche per l’indennità oraria di presidenti, attuari, membri delle Commissioni, sempre ridotta del 10%.

Nei prossimi mesi si tornerà a discutere sui tagli alla politica comunale. In primis, i consiglieri dell’Esecutivo sono chiamati anch’essi a fare uno sforzo per ridimensionare lo stipendio. Il Consiglio comunale dovrà quindi sottoporre alla Giunta, nelle prossime sedute, una proposta di diminuzione dello stipendio del Podestà e degli stessi consiglieri dell’Esecutivo. Tale proposta dovrà poi essere approvata o bocciata dall’organo legislativo.

19 gennaio 2015: la Giunta del Comune di Poschiavo si è presentata per l’ultima volta in questa maniera

 

Mutamento della disposizione dei consiglieri di Giunta

Fino a ieri, 19 gennaio 2015, la Giunta si presentava schierata per ente frazionale con i membri disposti secondo il numero di voti presi alle elezioni. D’ora in avanti la Giunta cambierà l’assetto. I consiglieri si raggrupperanno per partito o movimento politico, così come schematizzato in questo disegno fornitoci dalla Cancelleria del Comune di Poschiavo. Si tratta di un evento storico per la Giunta di Poschiavo.

Clicca per ingrandire

 

Con questa decisione si rischia di mettere in secondo piano l’importanza politica degli enti frazionali. Per questo motivo il presidente di Giunta inviterà un ente frazionale a portare ad ogni assemblea legislativa i problemi e le richieste della propria frazione.


Presidente e vicepresidente di Giunta per l’anno 2015

La nuova Giunta ha nominato come suo presidente per l’anno 2015 il consigliere dei Liberali Flavio Lardi. Mentre la vicepresidente di Giunta è Michela Cortesi-Bontognali, esponente del PDC.

Leggi il verbale della seduta di Giunta (qui sotto) preparato dalla Cancelleria del Comune di Poschiavo.