HCP, ora comincia la salita

0
1

L’HCP batte il fanalino di coda in modo agevole
La prima squadra dell’HCP impegnata domenica scorsa a Vicosoprano non ha deluso le aspettative. Il derby italofono è rimasto equilibrato fino a metà partita, da lì in poi i poschiavini hanno dominato la partita a piacimento.

 

Dopo quattro vittorie consecutive, l’HCP sfiderà di nuovo un avversario molto ostico: lo Zernez. Si può in sostanza parlare di una bestia nera che non viene battuta dal Poschiavo da quasi 3 anni. L’ultima vittoria risale al 05.01.2013. Quest’anno lo Zernez non ha ancora perso una partita ed è fisso in 3 posizione appena alle spalle dell’ HCP.

L’appuntamento per questo grande match di terza lega è per sabato 19 alle ore 20.00 sul campo di Le Prese.

 

 

Settore giovanile

Il secondo doppio turno della stagione per i mini B in quel di Glarona ha regalato il primo punticino. Arrivano così anche nell’ambito dei risultati i primi segnali positivi nel durissimo campionato svizzero degli U14.

Un’altra bella domenica di hockey quella trascorsa a Samedan: per i giovanissimi dell’HCP. Gli under 8 hanno dato spettacolo, mettendocela tutta un’altra volta, fino alla fine, quando le forze erano ormai al lumicino. Le giovani promesse, guidate da Giovanni ed Enzo, hanno pattinato per oltre due ore, mostrando a tratti anche alcune belle trame e hanno assaporato la gioia del gol per 48 volte.

Il settore giovanile avrà ora una pausa natalizia ed i prossimi incontri sono pianificati per il 2016.

 

Tiziano Crameri, per l’HCP