Un viaggio con Gigi – la musica e il teatro di Giorgio Gaber

0
190

Anche quest’anno la Pgi Engadina presenta un ricco ventaglio di proposte. La stagione culturale 2017 si apre in concomitanza con l’assemblea generale dei soci all’insegna del teatro e della musica con una manifestazione che rievoca emozioni e risate con le canzoni di Giorgio Gaber.

Lo spettacolo teatrale, che ha già raccolto numerosi successi, è un appassionato e coinvolgente omaggio al grande Giorgio Gaber. Un’esibizione poetica, commovente, spesso esilarante, che restituisce l’umanità e la lucidità del famoso cantautore, capace oggi come ieri di incantare giovani e meno giovani, alla ricerca del senso profondo della vita. Il genere espressivo è quello del «teatro canzone» che ha reso celebre l’autore e attore teatrale milanese nel quale la combinazione di testo, musica, monologhi e luci generano una particolare tensione emotiva adatta per affrontare temi di forte impatto sociale e culturale. Ed ecco allora una sfilata di successi indimenticabili, da «Torpedo blu» a «La ballata del Cerutti», da «Lo shampoo» a «Far finta di essere sani», tutti reinterpretati con garbo e simpatia per dar vita a un gioco di complessità e contraddizioni.

Protagonista la compagnia valtellinese «Quelli che perdono i pezzi» che dopo avere raccolto lusinghieri apprezzamenti in vari palcoscenici lombardi e partecipato al prestigioso «Festival Giorgio Gaber» di Camaiore, varca il confine per aggiudicarsi il favore del pubblico anche in Engadina. Il cast artistico è formato da Patrizia Pili, voce cantante, Bruno Fanchetti, voce recitante e Antonello Iannello alla chitarra che con la regia di Davide Benedetti portano in scena il ricordo e l’insegnamento di uno dei più straordinari uomini di cultura e di spettacolo italiani, scomparso quasi quindici anni fa e rimasto nel cuore di tutti.

Lo spettacolo va in scena giovedì 23 febbraio alle ore 21 al teatro dell’Hotel Reine Victoria, Via Rosatsch 18 a St. Moritz. Chi vuole può partecipare anche all’assemblea generale dei soci che inizierà alle ore 20 nello stesso teatro.

L’ingresso è libero con colletta finale per la copertura dei costi. Ulteriori informazioni al sito www.pgi.ch/engadina, all’indirizzo engadina@pgi.ch oppure al numero 0041 (0)81 837 59 25.

Per scaricare la locandina clicca qui.


Pgi Engadina