Il Consiglio comunale informa

0
496

Comunicazioni del Comune di Poschiavo riguardanti: un prolungamento della zona di pianificazione, il mandato di prestazione dell’Associazione Valposchiavo Turismo, gli aggiornamenti e completamenti della Legge edilizia comunale in base al nuovo diritto cantonale in vigore e un rilascio patente d’esercizio.

Prolungamento della zona di pianificazione
La legge cantonale prevede, premesso il consenso del Dipartimento dell’economia pubblica e socialità dei Grigioni, il prolungamento della zona di pianificazione. Considerato lo stato dei lavori della revisione della pianificazione locale, in modo particolare l’adeguamento del piano direttore cantonale che comporta degli adattamenti alla pianificazione locale attualmente al vaglio dell’Ufficio per lo sviluppo del territorio, il Consiglio comunale ha chiesto al Cantone un nuovo prolungamento di due anni della zona di pianificazione. In data 9 febbraio 2017, il Dipartimento dell’economia pubblica e socialità dei Grigioni ha accettato il prolungamento della zona di pianificazione per ulteriori 2 anni.

Mandato di prestazione dell’Associazione Valposchiavo Turismo
La legge sulla promozione turistica del Comune di Poschiavo è stata approvata dal popolo il 29 novembre 2015 ed è entrata in vigore il 1° gennaio 2016. Tale legge prevede all’art. 28 l’emanazione di un’ordinanza di esecuzione da parte della Giunta comunale per regolare gli obblighi procedurali dei contribuenti. Questa è stata accettata dalla Giunta comunale in data 3 ottobre 2016. Il Consiglio comunale ha approvato il mandato di prestazione, assegnando all’Associazione Valposchiavo Turismo l’incarico di adempiere al mandato legale della promozione turistica in Valposchiavo. La convenzione sulle prestazioni definisce le attività di base e i compiti dell’Associazione Valposchiavo Turismo, così come i diritti e doveri dei Comuni di Brusio e Poschiavo.

Aggiornamenti e completamenti della Legge edilizia comunale in base al nuovo diritto cantonale in vigore
Il Consiglio comunale ha preso atto che la legge edilizia comunale (LECo) in vigore dal 1° novembre 2005, dopo che l’ufficio STW ha apportato gli aggiornamenti della Legge cantonale sulla pianificazione territoriale del 6.12.2004 (LPTC) e dell’Ordinanza cantonale sulla pianificazione territoriale del 24.5.2005 (OPTC) non è mai stata formalmente approvata. Singole correzioni apportate a suo tempo non sono state mai state approvate dall’Esecutivo e hanno causando delle incongruenze rispetto alla LECo accettata dal popolo il 2.9.2001. Il Consiglio comunale, reso attento di questo aspetto, ha affidato ad un legale rappresentante il compito di verificare gli aggiornamenti e completamenti apportati a suo tempo in base al nuovo diritto cantonale. Dopo aver preso atto del lavoro svolto dal legale, L’Esecutivo ha accettato l’aggiornamento della Legge edilizia 2001/2003 e 2005 alla LPTC e all’OPTC, che comprende tutte le disposizioni attualmente applicabili in materia urbanistica/edilizia nel Comune di Poschiavo.

Rilascio patente d’esercizio
Il Consiglio comunale, ha rilasciato la patente d’esercizio per la durata di 1 anno, alla signora Giacomina Gandolfo per la gestione del ristorante pensione Selva.


Amministrazione del Comune di Poschiavo