Paganini Frutta si riconferma campione!

0
673

Dopo la vittoria un po’ a sorpresa dello scorso anno, la Paganini Frutta è riuscita a confermarsi campione del Torneo Amatori organizzato dall’HCP, edizione 23.

Nella prima semifinale di domenica sera, i ragazzi di Raffaele Paganini hanno battuto l’Urbera di misura per 4 a 3. In vantaggio con Pietro Rada, si sono poi ritrovati sotto alla fine del secondo per 2 a 1. Artefice delle reti del temporaneo sorpasso il frizzante Gianmaria Sala. L’Urbera non ha però saputo amministrare il vantaggio, sorpreso dal ritmo di gioco degli atletici avversari. Nel secondo tempo Moreno Demonti e Luca Lardi hanno ridato il provvisorio vantaggio alla Paganini, raggiunta di nuovo da una rete di Dario Marchesi. In un finale mozzafiato il roccioso Luca Lardi ha regalato ai suoi l’importante rete del definitivo vantaggio, e della qualifica alla finale. Artefice della vittoria Luca Crameri, in una serata di grande forma, che ha parato tutto quello che c’era da parare.

Nella seconda semifinale si sono dati battaglia il Peppa Team e il Futuro HCP. Di Tiziano Crameri le due reti per il Futuro, di Reto Cortesi e Nakarin Cortesi quelle del Peppa. Ci si è giocato l’accesso alla finale nell’emozionante pratica dei tiri di rigore. La fortuna ha sorriso al Futuro HCP, che si è così trovato per la prima volta a poter disputare una prestigiosa finale.

Anche la finale si è giocata sui binari del perfetto equilibrio. Dopo i tempi regolamentari le contendenti erano infatti in parità, con le reti di Antonio Platz e Lars Balzarolo da una parte – bello il gesto tecnico di quest’ultimo -, di Gianandrea Crameri e Raffaele Paganini dall’altra.
Si è così dovuto disputare un tempo supplementare, con la rete della “morte improvvisa” da parte della Paganini Frutta dopo pochi secondi di gioco, una rete che è valsa la riconquista del titolo.

Arbitri della serata Ilario Godenzi e Daniele Lanfranchi.

 


Classifica 

1. Paganini Frutta
2. Futuro HCP
3. Urbera Group
4. Peppa Team
5. VPC on ice
6. Traktor Poschiavo


Sponsor ufficiale dell’evento


Bruno Raselli

Membro della Direzione e presidente del comitato de Il Bernina