Il Consiglio comunale informa

0
189

L’amministrazione del Comune di Poschiavo desidera informare la cittadinanza in merito alle delibere e a un permesso per la gestione di un mini chioscoin zona “Botul”.

Delibere

Il corpo pompieri di Poschiavo viene dotato, gratuitamente, di un nuovo veicolo a due vie (strada e rotaia) del valore di ca. CHF 750’000.00, a condizione che il Comune realizzi, a proprie spese, l’ampliamento della rimessa pompieri a Viale. A questo proposito, il Consiglio comunale ha deliberato i seguenti lavori:

  • opere da impresario costruttore alla ditta Manuele Zala, 7745 Li Curt, per l’importo offerto di CHF 100’469.35 (IVA inclusa), quale miglior offerente.
  • opere da carpentiere alla ditta Zaco Sagl, 7741 San Carlo, per l’importo offerto di CHF 22’170.85 (IVA inclusa), quale miglior offerente.
  • opere d’impermeabilizzazione del tetto al Consorzio Marchesi tetto e acqua Sagl e M. + B. Semadeni, 7742 Poschiavo, per l’importo offerto di CHF 10’677.40 (IVA inclusa), quale miglior offerente.
  • opere per l’impianto di riscaldamento alla ditta A. Cortesi SA, 7742 Poschiavo, per l’importo offerto di CHF 4’282.75 (IVA inclusa).
  • opere di pavimentazione alla ditta Schlub AG Südbünden, 7742 Poschiavo, per l’importo offerto di CHF 21’626.85 (IVA inclusa).

Permesso

Per la gestione di un mini chiosco dalla metà del mese di giugno alla metà del mese di agosto in zona “Botul”, che prevede la vendita di piccoli snack, gelati e bevande analcoliche, l’Esecutivo rilascia un permesso limitato ad un anno ai signori Flavio Lardi e Gianluca Balzarolo.


Amministrazione del Comune di Poschiavo