Frana Lago di Poschiavo: strada chiusa a tempo indeterminato

0
4471
Foto: Polizia cantonale

La frana che venerdì sera, verso le 20.30, ha interessato il pendio che sovrasta la carreggiata tra Miralago e Le Prese, ha danneggiato un tratto della H29 del Bernina su una lunghezza di circa venti metri, nelle vicinanze del cantiere di “Camp Martin”, aperto lo scorso mese di marzo.

Foto: Polizia cantonale

Come riferito da un comunicato apparso stamane della Polizia Grigioni, il materiale scosceso riguarda parecchi metri cubi di roccia e detriti, che hanno completamente ostacolato ed in parte anche danneggiato il fondo stradale.

Stando ad una perizia geologica avvenuta in mattinata sul posto, il pendio dovrà essere messo in sicurezza prima che la strada possa venir ripulita, motivo per cui, la tratta in parola, chiusa già da ieri sera, rimane per ora bloccata a tempo indeterminato.

Stando sempre alla stessa nota di Polizia il traffico ferroviario, dopo una breve interruzione durante la notte, ha potuto essere nuovamente ripristinato sabato mattina.


Piero Pola