Avviso ai votanti che esercitano il voto per corrispondenza

0
210

In vista delle prossime votazioni del 24 settembre 2017, si raccomanda agli aventi diritto di osservare scrupolosamente le seguenti prescrizioni per il corretto esercizio del voto per corrispondenza.

Procedura

1. Compilare le schede, introdurle nell’apposita busta grigia senza piegarle e chiuderla.
2. Firmare la dichiarazione in alto a destra. Senza la firma il voto è nullo.
3. Girare la carta di legittimazione ed inserirla nella busta di trasmissione capovolta insieme alla busta grigia.
4. La busta di trasmissione è da affrancare e spedire per posta, oppure da imbucare nella buca delle lettere della “Cà da Cumün”, Via da Clalt 301.

I voti espressi per corrispondenza devono pervenire all’amministrazione comunale entro le ore 10.00 del giorno d’elezione o votazione.

Nullità

Il voto per corrispondenza è nullo se:

a) la carta di legittimazione non è firmata;
b) la busta di trasmissione non è stata impostata nella buca delle lettere designata dal Comune oppure è pervenuta tardivamente;
c) la carta di legittimazione manca;
d) la busta di trasmissione non è chiusa;
e) la busta di trasmissione contiene più di una scheda di voto o elezione per la stessa votazione o elezione;

Rimangono riservati i motivi d’invalidità di cui agl’articoli 25 e 26 della Legge sui diritti politici del Cantone dei Grigioni.


La Cancelleria comunale