Come conservare i girasoli

0
3457

Sulle pagine de Il Bernina è nata la nuova “Rubrica della terra”, dedicata a tematiche riguardanti piante, erbe, fiori ortaggi… e tutto il verde che decora la nostra valle. Con l’aiuto di alcuni consulenti esperti in materia, proponiamo ai lettori dei consigli utili per situazioni attuali. Non esitate a lasciare le vostre domande e osservazioni nell’apposito spazio per i commenti. Buona lettura!

 

Come conservare i girasoli

(con Simona Zala)

Il colore acceso dei girasoli rallegra qualsiasi ambiente e, per mantenerli freschi più a lungo in vaso, basta seguire pochi semplici consigli. Per prima cosa è consigliabile raccoglierli il mattino o la sera, quando il sole non è alto, e bisogna tagliarli obliquamente con un coltello molto affilato (questi due passaggi valgono anche per tutti gli altri fiori da vaso).

Dopodiché si versa all’incirca un centimetro di acqua bollente nel vaso e vi si immergono i gambi dei fiori per circa cinque minuti. Passato questo lasso di tempo si può riempire il vaso con dell’acqua tiepida ed il gioco è fatto.


A cura di Daniele Isepponi