“Lo Pan Ner” giunge alla terza edizione

1
921

Casa Tomé è stata anche quest’anno al centro de “Lo Pan Ner”: la manifestazione transfrontaliera nata dalla collaborazione del Polo Poschiavo con la Regione Valle d’Aosta, la Lombardia e, per la prima volta in questa edizione, il Piemonte.

Numeroso il pubblico che ha voluto scoprire, grazie a tante persone appassionate delle attività che fino alla metà del secolo scorso venivano celebrate in molte economie domestiche della nostra valle, i segreti dietro alla preparazione del pane (che appena sfornato è andato a ruba) ed ha potuto assaporare la gustosa pietanza denominata “pan e pom”.

 

Il ricco programma allestito per l’occasione dal Museo Poschiavino ha riservato uno spazio per i bambini che hanno avuto la possibilità di preparare l’impasto ed in seguito di dar forma alle loro “brascedeli”. V’è da sperare che, come le altre iniziative culinarie lanciate negli ultimi anni, anche “Lo Pan Ner” diventi un appuntamento fisso nel calendario della Valposchiavo.


Selena Raselli

1 COMMENTO