“Pupoc da marz” bruciato per risvegliare la primavera

0
1065

Giovedì 1 marzo, a Poschiavo è tornato il tradizionale “Pupoc da marz” organizzato dalle scuole. La partenza del corteo è avvenuta alle 14.00 con ritrovo presso il posteggio delle scuole comunali a S. Maria, dove è avvenuto anche il rogo.

La sfilata degli alunni, impegnati a salutare l’inverno e chiamare la primavera, ha avuto luogo lungo le vie del Borgo (Via di Palaz, Via da Mez, Plaza da Cumün, Via da la Pesa, Via Principale, Via di Palaz, Ospedale, Convento).


Il video è di Pierluigi Crameri