Markus Sievi è il nuovo presidente del Consiglio pastorale cantonale dei Grigioni

0
174

Passaggio di consegne in occasione dell’ultima assemblea plenaria ordinaria primaverile del 16 e 17 marzo nel Monastero di Disentis. Dopo 12 anni di presidenza la signora Wally Bäbi-Reinalter, Flims-Waldhaus, ha consegnato la sua carica di presidente al vice-presidente, signor Markus Sievi di Bonaduz, membro del Consiglio pastorale dal 2013.
L’ex insegnante di scuola professionale è un attivo rappresentante del comune parrocchiale e della parrocchia di Bonaduz. Gli sta particolarmente a cuore l’ecumenismo. Per lui è fondamentale una buona collaborazione con l’Ordinariato e con tutte le parrocchie del cantone. Il dialogo è al centro della sua attenzione.
La signora Wally Bäbi è stata per 25 anni presidente del comune parrocchiale cattolico di Flims e, in questa funzione, è stata anche membro del Corpus Catholicum che ha potuto presiedere dal 2004 al 2005. Dal 2006 ha diretto il Consiglio pastorale cantonale con molto entusiasmo e successo. Ha tracciato dei percorsi importanti nel promuovere le lettere ai genitori dei bambini in età pre-scolastica; si è impegnata per il rinnovamento dell’insegnamento della religione nelle scuole del cantone o nella lotta contro l’iniziativa per l’abolizione dell’imposta di culto per le persone giuridiche. Sul piano intercantonale ha rappresentato il nostro cantone nella Conferenza pastorale della diocesi di Coira, da lei presieduta negli ultimi anni. L’apice della sua attività è sicuramente stato la creazione di un bollettino parrocchiale cantonale per i Grigioni, pubblicato per la prima volta nel novembre del 2014 e la cui tiratura mensile attuale è di 16’000 copie. Con un caloroso applauso i membri hanno salutato la loro pluriennale presidente.
Parte centrale della sessione è stata la formazione e la riflessione inerente il tema Zwischen Himmel und Erde – Erst mit der Seele hört man gut (Tra cielo e terra – solo con l’anima si sente bene) con cui si ha voluto analizzare il senso e il fine dell’apostolato dei laici. Il tema è stato presentato in modo competente dal signor Bernhard Wild, lic.phil., già direttore di Caritas Grigioni e predecessore di Wally Bäbi alla presidenza del Consiglio pastorale cantonale.