La mobilità elettrica unisce: EKZ e Repower ampliano insieme la rete di ricarica

0
146

La società energetica grigionese Repower, l’azienda elettrica del Canton Zurigo (Elektrizitätswerke des Kantons Zürich, EKZ) e l’azienda di installazione elettrica EKZ Eltop ampliano ulteriormente la rete di ricarica pubblica Plug’n Roll per auto elettriche.

Sulle strade svizzere sono già in circolazione quasi 15.000 veicoli elettrici e il loro numero è in continua crescita. Tuttavia, l’infrastruttura per la ricarica delle automobili fa fatica a tenere il passo con questo sviluppo. L’azienda elettrica del Canton Zurigo EKZ e la società energetica grigionese Repower uniscono le loro forze. Dall’estate 2018 sarà possibile ricaricare i veicoli elettrici presso 25 punti di rifornimento accessibili pubblicamente nel Canton Zurigo. Le nuove potazioni di ricarica forniscono esclusivamente energia verde certificata «nature made star» di origine svizzera e vengono realizzate da EKZ, EKZ Eltop e Repower. I punti di ricarica sono gestiti nella rete Plug’n Roll e possono essere utilizzati tramite l’app Plug’n Roll, la member card o la carta di credito.

Tao Krauspe, Responsabile Product Management E-Mobility presso Repower, in merito alla collaborazione afferma: «Siamo lieti di promuovere ulteriormente la mobilità elettrica in Svizzera e di poter contribuire alla trasformazione sostenibile del settore della mobilità con un partner forte come EKZ».
«Gli studi hanno dimostrato che l’infrastruttura di ricarica è importante sia sul posto di lavoro, sia a casa e assume sempre più importanza anche negli spazi pubblici», afferma Hardy Schröder, Responsabile di progetto EKZ. Per questo motivo EKZ ed EKZ Eltop, che dispongono di personale specializzato nelle soluzioni di ricarica e nel controllo del rifornimento elettrico, si impegnano in tale ambito. «Siamo naturalmente molto felici di poter sviluppare questo progetto all’avanguardia insieme a Repower», aggiunge Schröder.