La BCG dona una piantina agli allievi delle terze superiori

0
719

Anche quest’anno, la Banca Cantonale Grigioni ha regalato ai suoi giovani clienti giunti alla fine dell’obbligo scolastico una pianta da frutto o bonsai, simbolo di crescita con l’auspicio di un futuro ricco di soddisfazioni. L’appuntamento era fissato nel giardino della famiglia Cortesi-Vassella a La Rasiga. Dopo un saluto da parte di Fabio Pola e Cinzia Zala, il giardiniere Marcello Compagnoni ha mostrato ai 21 allievi presenti come piantarla a dovere. Dopo l’aperitivo di rito ognuno ha ricevuto la piantina scelta in precedenza. La speranza è che giovani e piante possano svilupparsi nel migliore dei modi.


Selena Raselli