Con il nuovo sito si aprono le iscrizioni per Expo Valposchiavo

0
243

La macchina organizzativa della fiera che mira a valorizzare i prodotti, le risorse la storia e le bellezze della Valposchiavo gira ormai a pieno regime. Da questa settimana è online il nuovo sito dell’evento e con esso si sono aperte ufficialmente le iscrizioni. I formulari possono essere ritirati presso la Tosio Arredamenti oppure scaricati dal sito www.expovalposchiavo.ch.

Correva l’anno 1989, quando un gruppo d’intraprendenti imprenditori della Valposchiavo proponeva per la prima volta Expo Valposchiavo, una fiera dedicata ai prodotti e ai servizi regionali. Il successo fu immediato e, sulla scia dell’entusiasmo che ne scaturì, Expo Valposchiavo è cresciuta di edizione in edizione fino a diventare un appuntamento imperdibile per l’economia della nostra regione. Anche per l’edizione 2018 l’obiettivo principale rimane quello di offrire a tutte le aziende della Valle una vetrina dove promuovere i propri prodotti e servizi.

Tante le novità
Sotto il capello del motto «Fra artigianato, realtà e leggende», molte sono le novità che caratterizzeranno l’edizione numero 16 di Expo Valposchiavo. Prima fra tutte la scelta del luogo; per l’edizione 2018 si passerà dal Borgo di Poschiavo, con l’epicentro presso Tosio Arredamenti, agli spazi del CTL e dell’adiacente piazzale nei pressi della Stazione di Poschiavo. Per quanto riguarda le date si è scelto di sfruttare il ponte di Tutti i Santi e pertanto Expo Valposchiavo avrà luogo da mercoledì 31 ottobre a domenica 4 novembre. È previsto pure un prologo culturale dedicato alle leggende della Valle che si svolgerà durante tutta l’ormai imminente stagione estiva e culminerà nei giorni della fiera con l’inaugurazione di un sentiero artistico-culturale che si snoderà attorno alla chiesetta di San Piero a Poschiavo.

Il nuovo sito

Aperte le iscrizioni: attenzione al termine del 30 giugno prossimo
L’economia della Valle è in costante fermento, ma troppo spesso – per vari motivi non da ultimo finanziari – non è supportata da un altrettanto efficace capacità di comunicazione. Expo Valposchiavo sopperisce da anni a questa carenza e offre a tutti gli espositori la possibilità di dialogare e confrontarsi con tutta la popolazione della nostra regione e non solo. Le esperienze accumulate in oltre 20 anni di esistenza confermano che partecipare a Expo Valposchiavo è un investimento redditizio.

Per poter organizzare al meglio e offrire a tutti i partecipanti uno spazio consono alle loro esigenze è necessaria un’attenta pianificazione. Per questo motivo il comitato organizzativo ha aperto da subito le iscrizioni che dovranno essere inoltrate entro e non oltre il 30 giugno prossimo. Maggiori informazioni in merito possono essere scaricate dal sito internet www.expovalposchiavo.ch. Per quanto riguarda la scontistica ricordiamo, infine, che i membri dell’Associazione Artigiani & Commercianti Valposchiavo godranno di un ribasso pari 80 CHF, mentre le aziende emergenti (apertura dopo Expo Valposchiavo 2015) si vedranno accreditare uno sconto pari a CHF 200. Infine, qualora si dovesse raggiungere quota 60 espositori la tariffa base verrà ribassato del 10%.

Il nuovo sito di Expo Valposchiavo 18
In concomitanza con l’apertura delle iscrizioni per l’edizione 2018 di Expo Valposchiavo è stato pure lanciato il nuovo sito della fiera. Costruito in maniera dinamica e intuitiva, la piattaforma consente di accedere a tutti i suoi contenuti senza grande dispendio di tempo. Ottimizzato sia per la consultazione da PC, tablet o smartphone, www.expovalposchiavo.ch è un ottimo strumento per mantenersi informati su tutto ciò che riguarda la nostra fiera e crescerà nei contenuti con l’avvicinarsi dell’evento.


Antonio Platz, addetto stampa Expo Valposchiavo 18