Realizzazione di un reparto protetto in Casa Anziani

0
404

Rispondendo alle necessità dettate dalle accresciute esigenze nell’ambito della presa a carico di persone affette da demenza, il CSVP sta allestendo un reparto protetto in Casa Anziani, all’interno del quale poter offrire un servizio adeguato e al passo coi tempi a tutti gli ospiti affetti da questa malattia.

Al fine di poter creare un ambiente conforme alle esigenze di questi ospiti, è in atto una ripartizione dei posti letto in grado di tener conto delle rispettive casistiche mediche. L’obiettivo è di predisporre una suddivisione degli ospiti consono alle reali necessità di cura.

In quest’ottica giova rilevare che i trasferimenti di camera e reparto, in programmazione nelle unità lungodegenti dell’Ospedale San Sisto e di Casa Anziani, riguarda unicamente un numero ridotto di ospiti, con i quali verranno intrapresi dei colloqui mediante le rispettive persone di riferimento. Ogni spostamento sarà pertanto ampiamente discusso e motivato con tutte le parti coinvolte.

La creazione del reparto protetto in Casa Anziani adempie i criteri dettati dalle normative sanitarie e di sicurezza e si prefigge di migliorare la degenza sia dal punto di vista della cura che dell’interazione fra gli ospiti. In questo senso il CSVP sta facendo un ulteriore salto di qualità nell’ottimizzare l’offerta all’interno delle proprie strutture.


Centro sanitario Valposchiavo