La lega grigionese contro il cancro presente anche al CSVP

0
630
Da sin: l’oncologo Dr. Schwitter, la specialista clinica, area oncologica, del CSVP Martina Della Vedova e la psico oncologa Aita Biert

La lega grigionese contro il cancro, un’istituzione preposta alla prevenzione e al costante sviluppo di opportunità terapeutiche, offre consulenze gratuite attraverso le sue postazioni sparse su tutto il territorio del nostro Cantone.

Dallo scorso mese di marzo i servizi dell’associazione sono fruibili anche in Valposchiavo attraverso un presidio situato all’interno dell’Ospedale San Sisto.
Contemporaneamente all’assistenza offerta dall’oncologo dell’ospedale cantonale di Coira, in occasione del servizio consiliare presso l’Ospedale San Sisto, è ora possibile beneficiare anche del parere di una specialista della lega contro il cancro nel ruolo di psico oncologa, presente in loco un giovedì al mese, a partire dalle ore 8.30 del mattino.

Da sin: l’oncologo Dr. Schwitter, la specialista clinica, area oncologica, del CSVP Martina Della Vedova
e la psico oncologa Aita Biert

Previo appuntamento da concordare direttamente con l’ospedale al nr. 081/839 11 11, la specialista è a disposizione di ogni interessato per consulti personali, mediante i quali poter esporre dubbi e domande specifiche correlate alla malattia tumorale in ambito psicologico, come pure questioni inerenti pratiche burocratiche o problematiche di natura lavorativa, economica ed organizzativa.

Oltre ad una presa a carico del paziente, il servizio offre simultaneamente anche l’accompagnamento dei suoi famigliari. Nel contesto giova ribadire che le consulenze sono a titolo del tutto gratuito e si svolgono in un ambiente semplice ed informale.

Il CSVP ringrazia la lega grigionese contro il cancro per l’importante servizio offerto alla popolazione e agli ospiti della Valposchiavo. Un’ulteriore prestazione che va ad aggiungersi all’ampio ventaglio di servizi medici già fruibili all’interno delle istituzioni del CSVP.


Centro sanitario Valposchiavo