Campionati grigionesi di tennis categoria juniori U18

0
951
Lorenzo e Emanuele pronti per la sfida finale

Sabato 18 agosto 2018 si sono tenuti a Disentis i campionati juniori grigionesi di tennis.
Nel tabellone principale spiccavano due volti noti del tennis di casa e cioè Emanuele Crameri e Lorenzo Tuena. Essendo entrambi teste di serie, Emanuele nella parte alta del tabellone e Lorenzo nella parte bassa, entravano in gioco solo nel terzo turno. I due nostri portacolori superavano i rispettivi turni di qualifica senza grossi patemi d’animo. In semifinale Emanuele batteva quidi Andri Stöhr con il risultato di 6:1/ 7:5. Lorenzo invece se la vedeva con Yanick Pally che sconfiggeva nettamente per 6:3/ 6:2. Si concretizzava in tal modo il sogno di avere due Poschiavini in finale.
Al termine di un incontro equilibrato, Emanuele si laureava campione grigionese di categoria con il risultato di 6:4/7:5.

Certamente per i due giovani talenti, ma anche per il TCVP, il risultato conseguito è motivo d’orgoglio. Quest’anno, sia Emanuele che Lorenzo, causa ragioni di studio e impegni vari, non hanno avuto molte occasioni per mettersi in luce. Entrambi hanno preso parte a poche manifestazioni ufficiali. Tra queste da annoverare il Früjahrs Tennis Open di St.Moritz nel quale Emanuele si è piazzato al secondo posto nella categoria R1/R5 e uguale piazzamento per Lorenzo nella categoria R5/R9. Oltre al summenzionato Emanuele ha pure partecipato con poca fortuna al torneo Suzuki Junior Grand-Prix di Cham uscendo di scena nei primi turni.

Vice e campione grigionesi U18

Lorenzo e Emanuele sono la prova che anche alle nostre latitudini, con un po’ di talento, impegno e costanza si possano raggiungere dei risultati ragguardevoli. Certo è che si vuole favorire una crescita costante di tutto settore tennistico si dovrà investire. A Le Prese la pressione sulle strutture esistenti, un tempo sottoutilizzate, è tornata a farsi sostenuta. Spesso risulta difficile trovare un campo libero; la scuola tennis e le varie competizioni reclamano sempre più spazio, e la dotazione impiantistica, su cui non si è potuto investire per tanti anni, si rivela sempre più inadeguata ai nuovi crescenti bisogni…
Il TCVP si congratula con Emanule e Lorenzo per l’ottimo risutato conseguito!


L’incaricato stampa TCVP