Tutti i risultati delle votazioni a Brusio e Poschiavo

0
2072

Pubblichiamo i risultati inerenti le odierne votazioni. La tematica che certamente ha catalizzato maggior attenzione riguarda la nomina del nuovo podestà di Poschiavo. Ad avere la meglio è stato il candidato del PLD Giovanni Jochum che, con 1’041 preferenze, ha battuto Alessandro Della Vedova del PDC (622 voti).

Per quanto riguarda il Consiglio comunale, a restare fuori sarà il candidato UDC Marco Betti. Confermati quindi: Renato Isepponi (1’110 preferenze), Orlando Lardi (848), Carlo Crameri Costa (651), Mainrado Lanfranchi (631). La partecipazione al voto è stata del 70,5%.

Votazione Cantonale

Iniziativa popolare cantonale «Solo una lingua straniera nelle scuole elementari (Iniziativa sulle lingue straniere)

Poschiavo

L’Iniziativa popolare cantonale «Solo una lingua straniera nelle scuole elementari (Iniziativa sulle lingue straniere) è stata bocciata ampiamente: 1’654 i “no” contro i 105 “sì”. La partecipazione al voto è stata del 63,2%.

Brusio

Anche nel Comune della bassa valle è passato il “no” con 329 preferenze, contro i 23 “sì”. La partecipazione al voto è stata del 39,66%.

Votazione Federale

Decreto federale concernente le vie ciclabili, i sentieri e i percorsi pedonali

Poschiavo

Il Decreto federale concernente le vie ciclabili, i sentieri e i percorsi pedonali è passato con 1’355 “sì”; 373 i voti contrari. La partecipazione al voto è stata del 63,2%.

Brusio

Anche nel Comune della bassa valle è passato il “sì” con 282 preferenze, contro i 67 “no”. La partecipazione al voto è stata del 39,44%.

Iniziativa popolare «Per derrate alimentari sane, prodotte nel rispetto dell’ambiente e in modo equo (Iniziativa per alimenti equi)»

Poschiavo

L’iniziativa è stata respinta con 1’333 “no” e 363 “sì”. La partecipazione al voto è stata del 62,3%.

Brusio

Anche nel Comune della bassa valle è passato il “no” con 270 preferenze, contro i 73 sì. La partecipazione al voto è stata del 39,33%.

Iniziativa popolare «Per la sovranità alimentare. L’agricoltura riguarda noi tutti»

Poschiavo

L’iniziativa è stata respinta con 1’419 “no” e 276 “sì”. La partecipazione al voto è stata del 62,16%.

Brusio

Anche nel Comune della bassa valle è passato il “no” con 279 preferenze, contro i 64 sì. La partecipazione al voto è stata del 39,33%.