Tutto pronto per Expo Valposchiavo 2018

0
456

Mercoledì prossimo, alle ore 18.00, aprirà i battenti Expo Valposchiavo 2018. Molte le novità che accoglieranno i visitatori a partire dal luogo. A titolo di novità la 16ª edizione della fiera espositiva valposchivina avrà luogo nell’area circostante il Vial da la Stazion a Poschiavo, con baricentro nell’edificio del Centro Tecnologico del Legno.

Ancora pochi giorni e Expo Valposchiavo 2018 aprirà i battenti. Gli oltre 60 espositori che costituiscono l’ossatura della fiera espositivo stanno ormai ultimando gli ultimi ritocchi ai loro stand e sono ansiosi di poter accogliere i primi visitatori, tra i quali vi saranno sicuramente il presidente del Governo Grigioni Mario Cavigelli, il podestà di Poschiavo Alessandro Della Vedova e il presidente di Brusio Arturo Plozza. A loro toccherà infatti l’onore di lanciare la cinque giorni espositiva che promette di far scintille. Molto sono, infatti, le offerte commerciali e culturali che si susseguiranno durante i cinque giorni di Expo Valposchiavo 2018.

Associazioni giubilari in esposizione
Tante novità che il Comitato organizzatore ha deciso d’introdurre per l’edizione numero 16 di Expo Valposchiavo. Tra queste spiccano l’inaugurazione dell’ormai già celebre Sentiero delle leggende – che andrà in scena giovedì 1º novembre alle ore 11.00 con ritrovo presso la chiesetta di San Piero a Poschiavo –, l’esibizione degli allievi del Campo di studio della Scuola Musicale Poschiavo – che presenterà il loro tributo agli ABBA giovedì 1º novembre dalle 19.00 alle 19.30 nell’Aula magna del CTL e sponsorizzato dall’Albergo-Ristorante-Pizzeria Albrici – e i due divertenti spettacoli di cabaret con Carletto Bianchessi e Luca Maurizio – che strapperanno grosse risate venerdì 2, rispettivamente sabato 3 novembre dalle 19.30 alle 20.30 sempre nell’Aula magna –.
Il programma di contorno di Expo Valposchiavo non si esaurisce però con queste alettanti proposte. Nella prima parte delle serate della fiera espositiva valposchiavina vi sarà, infatti, la possibilità di conoscere meglio alcune delle associazioni locali che proprio durante quest’anno festeggiano il loro anniversario. Si partirà mercoledì 31 ottobre con la presentazione della Pgi – dalle ore 19.30 alle 20.00 in Aula magna del CTL – che per festeggiare i suoi 100 anni di esistenza desidera raccontarsi dai suoi inizi, quando a Brusio vi erano due sezioni, fino ai giorni nostri. Si continuerà quindi giovedì 1º novembre con la Società Tiratori Pistola Poschiavo che festeggia il suo 70º anniversario – dalle ore 19.30 alle 20.00 in Aula magna –, quindi con un doppio appuntamento previsto per venerdì 2 novembre, quando, in Aula Magna, dalle 18.00 alle 18.30 si celebrerà i 10 anni della Ferrovia retica nell’UNESCO e dalle 18.30 alle 19.00 si presenteranno i 20 anni di attività dell’Associazione Giardino dei Ghiacciai di Cavaglia. Sabato sarà dunque nuovamente il turno della Pgi che presenterà la pubblicazione Leo e Lilla, dalle 18.30 alle 19.00 in Aula magna, e infine domenica sarà la volta dell’Associazione Agricola Poschiavo che festeggia i suoi primi 100 anni – 19.00-19.30 in Aula magna –. A proposito dell’Associazione Agricola Poschiavo va ancora detto che il sodalizio ha deciso di costruire sul piazzale antistante il CTL una piccola stalla, dove i visitatori potranno ammirare una scernita di animali da reddito.

Prezzi popolari per un divertimento infinito
Quella di Expo Valposchiavo sarà, dunque, una cinque giorni ricca di offerte, ma non per questo si ripercuoterà sul portafoglio dei visitatori. Con soli 12 franchi – 5 per i ragazzi – sarà possibile accedere e visitare tutti gli spazi della fiera per tutta la sua durata. Nel prezzo d’entrata sono compresi tutti i vari spettacoli in cartellone, nonché le ulteriori offerte elencate nel libretto di presentazione di Expo Valposchiavo 2018 (scaricabile gratuitamente sul sito www.expo-valposchiavo.ch).
Non meno popolari si presentano anche i prezzi delle proposte gastronomiche che verranno offerte all’interno degli spazi espositivi. Tra le specialità che figurano nei menu degli «punto ristoro» gestiti da sei ristoranti valposchiavini figurano la tartare, la fondue e la trippa, ma molte saranno le sorprese che sicuramente non mancheranno di soddisfare anche i palati più esigenti.

Giochi e quiz per tutti
Expo Valposchiavo 2018 sarà però pure un vero e proprio ricettacolo di giochi e quiz per tutti. Molti degli espositori stanno già preparando diverse proposte d’intrattenimento che permetteranno a tutti i visitatori di non rincasare a mani vuote. Tra queste spicca il quiz che verrà proposta dalla Pgi in concomitanza con la presentazione del volume Leo e Lila – sabato 3 novembre dalle 18.30 alle 19.00 in Aula magna – e un divertente gioco a premi della GriGri Web TV in collaborazione con la Banca Cantonale Grigione, che mette in palio un marengo d’oro e diversi altri piccoli premi.
Per i più piccoli, nelle giornate di giovedì, sabato e domenica, vi sarà inoltre la possibilità di divertirsi con lo staff dell’Asilo Nico-Borgo che li accoglierà dalle ore 15.00 alle 18.00.

Orari di apertura
Expo Valposchiavo aprirà i battenti mercoledì 31 ottobre alle ore 18.00 e chiuderà le porte domenica 4 novembre alle ore 22.00. Giovedì, sabato e domenica la fiera espositiva sarà aperta con orario continuato dalle ore 14.00 fino alle 22.00, mentre mercoledì e venerdì le porte si apriranno alle ore 18.00 per chiudersi alle ore 22.00.


Antonio Platz