Serata informativa per la neo Giunta: si parte il 21 gennaio

0
1050

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 9 gennaio, la Cancelleria del comune di Poschiavo ha organizzato, in Casa Torre, una serata informativa dedicata ai nuovi membri eletti della Giunta. Si tratta di un evento, proposto storicamente per la seconda volta consecutiva, che ha lo scopo di informare riguardo le principali mansioni e caratteristiche di questo importante incarico politico. “Non si tratta di una lezione di civica – ha tenuto a precisare il cancelliere Nicola Passini – quanto piuttosto di fornire una serie di consigli utili”.

Passini ha distribuito una serie di fogli informativi e, nella sua esposizione, si è avvalso dell’aiuto di alcune slide con le quali ha affrontato, in principio, la Costituzione comunale e la divisione dei compiti del legislativo (Giunta) e dell’esecutivo (Consiglio). I temi trattati hanno poi riguardato la legge sui diritti politici, le iniziative popolari, i referendum, le competenze finanziarie, ma anche le elezioni. In questo ambito, il cancelliere ha annunciato che l’amministrazione di Poschiavo sta valutando se aderire, come Comune pilota, al voto elettronico (e-voting). Una stima globale, anche sui costi, è attesa nel breve periodo.

Durante la serata informativa non sono mancate delle informazioni riguardo il funzionamento delle sedute; sono stati forniti anche alcuni consigli pratici, come per esempio il rispetto della formalità di rito o l’utilizzo appropriato dei microfoni per facilitare l’ascolto del pubblico presente in sala. Dopo un’informazione relativa alla retribuzione destinata ai membri di Giunta (“a fare i consiglieri non si diventa sciùr”, ha scherzato Passini), la seduta è stata chiusa senza alcuna domanda da parte dei presenti.

Il primo appuntamento ufficiale è programmato per lunedì 21 gennaio; tra le altre cose ci sarà anche il giuramento di tutti i nuovi organi eletti.


Marco Travaglia